ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

sabato, 17 ottobre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/10/17/meningitecolpita-una-ragazza-di-24-anni-nuovo-caso-in-toscana-giovane-ricoverata-a-pisa-al-via-la-profilassi/

Mediavideo Antenna3

Meningite,colpita una ragazza di 24 anni Nuovo caso in Toscana, giovane ricoverata a Pisa. Al via la profilassi

di  Redazione web

Nuovo caso di meningite in Toscana. Una ragazza della Versilia di 24 anni è stata ricoverata all’ospedale di Cisanello di Pisa in prognosi riservata. La ragazza era stata trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Versilia e dopo essere stata visitata era stato predisposto il suo trasferimento all’ospedale di Cisanello. In Toscana dall’inizio del 2015 sono complessivamente 34 i casi accertati di meningite, di cui 27 da meningococco C.

INIZIATA LA PROFILASSI

Dopo il caso di meningite di cui è risultata affetta una ragazza di 24 anni, residente nel comune Stazzema, la Ausl 12 del luogo ha immediatamente attivato i protocolli di profilassi rivolti a tutte le persone che sono venute a stretto contatto con la ragazza negli ultimi 10 giorni.
La profilassi prevede la somministrazione di un antibiotico e si rende necessaria solo per famigliari, conviventi e amici con cui la ragazza ha svolto attività a stretto contatto fisico. Anche per coloro che non sono stati a stretto contatto con la ragazza, ma comunque ne hanno condiviso spazi comuni è consigliabile la somministrazione del vaccino.
La giovane, quando si è sentita male, la notte scorsa, era a Camaiore e sarà necessaria anche la profilassi per gli operatori dell’ambulanza giunti sul posto.
La Ausl ricorda che la campagna di vaccinazione avviata dalla Regione Toscana per prevenire il contagio è ancora in corso e la vaccinazione è fortemente raccomandata per i soggetti di età compresa tra gli 11 e i 20 anni. Il vaccino è inoltre offerto gratuitamente anche alle persone fino ad una età di 45 anni.(

ore: 20:07 | 

comments powered by Disqus