ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

mercoledì, 23 settembre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/09/23/partecipazione-respinta-mozione-per-dibattito-pubblico-su-marina-di-carrara-contro-si-e-espresso-il-pd-che-si-era-detto-disponibile-a-votare-il-testo-se-emendato-il-m5s-che-presentava-la-mozione/

Mediavideo Antenna3

Partecipazione: respinta mozione per dibattito pubblico su Marina di Carrara Contro si è espresso il Pd che si era detto disponibile a votare il testo se emendato. Il M5S, che presentava la mozione, non ha accolto la richiesta.

di  Redazione web

Una mozione del M5S con cui si chiedeva all’Autorità della partecipazione di attivare le procedure necessarie a promuovere e coordinare il dibattito pubblico previsto dalla legge regionale sulla partecipazione in merito al porto di Marina di Carrara, mozione che avrebbe impegnato la Giunta toscana ad attivare anche le procedure necessarie affinché il Consiglio superiore dei lavori pubblici disponesse lo svolgimento di un’inchiesta, è stata respinta dall’Aula consiliare. Contro ha votato il Pd, a favore i gruppi di opposizione.

Leonardo Marras, capogruppo Pd, aveva dato la disponibilità del suo gruppo a votare la mozione purché emendata al fine di “raddoppiare il processo partecipativo” aprendo prima il dibattito sulla base della legge sul governo del territorio e poi in ottemperanza a quella della partecipazione. Ma Giacomo Giannarelli, capogruppo M5s, dopo aver definito “bello ed importante” lo strumento della partecipazione, ha respinto la proposta di Marras affermando che “essa snatura il senso della nostra proposta perché tende ad aprire il dibattito pubblico a giochi ormai conclusi”. Stefano Baccelli, Pd, ha però affermato che “il M5s ha frainteso lo spirito della disponibilità di Marras”.

Hanno annunciato il voto favorevole dei loro gruppi i consiglieri Elisa Montemagni della Lega Nord e Tommaso Fattori di Sì Toscana.

ore: 16:28 | 

comments powered by Disqus