ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

lunedì, 7 settembre, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/09/07/il-pianeta-si-incontra-nel-cibo-global-local-a-con-vivere-le-tradizioni-del-mondo-globale-incrociano-quelle-locali/

Mediavideo Antenna3

Il pianeta si incontra nel cibo Global-Local. A Con-vivere le tradizioni del mondo globale incrociano quelle locali.

di  Redazione web

Confesercenti Toscana Nord e Vetrina Toscana in campo per uno scambio di sapori. Menù tipici e a tema nei ristoranti del centro e spuntini per tutti i gusti e menù al volo nei bar e nei panifici.

 

Il mondo globale di Con-vivere 2015 lo troveremo nei banchi gastronomici di cucina internazionale, onlus e dell’artigianato in un mercato organizzato dalla Confesercenti Toscana Nord. Sarà un incontro di colori e di sapori che animerà il Festival organizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara in programma da venerdì 11 a domenica 13 settembre prossimi.

Perchè, come sempre a Con-vivere festival, un posto privilegiato sarà riservato al cibo inteso come momento ideale per uno scambio di culture e tradizioni del globo.

Verrà allestito il “salotto di VT”, un luogo dove gli ospiti del festival e di Vetrina Toscana: giornalisti, scrittori, cantanti e attori potranno conoscere i prodotti toscani attraverso l’incontro con i produttori e i cuochi delle eccellenze della cucina regionale.

Il tema Global local sarà l’occasione per puntare i riflettori sui prodotti del territorio grazie anche alle diverse degustazioni di vini abbinati ad una selezione gastronomica.

I prodotti tipici, portati all’interno della manifestazione, troveranno la loro “vetrina” nelle botteghe appositamente allestite in Piazza Matteotti

 

Gli chef di Vetrina Toscana daranno vita a “Cooking show”: i cuochi avranno a disposizione un paniere di oltre 100 eccellenze gastronomiche toscane per comporre e rivisitare i piatti della tradizione e impostare incontri culinari tra cuochi toscani e cuochi dal mondo. L’Associazione italiana Sommelier Apuana abbinerà alle pietanze i vini del consorzio D.O.C. Candia dei Colli Apuani.

Sarà l’occasione per conoscere Vetrina Toscana che a Con-vivere avrà uno speciale punto info per fornire tutte le informazioni della sua rete, sulle materie prime utilizzate ed i menù a tema del programma con-vivere nei ristoranti del centro storico. I ristoranti e le botteghe affiliate valorizzano le produzioni regionali di qualità, la filiera corta e i piatti della tradizione locale, riscoprendone gli originari legami con il territorio di appartenenza e con la stagionalità delle sue colture e, dietro presentazione del coupon “Vetrina Toscana” applicheranno uno sconto del 10%.

 

Gli appuntamenti enogastronomici completeranno il quadro per un viaggio di sapori alla scoperta delle tradizioni del pianeta. I Salotti, in Piazza Alberica, (venerdì ore 17,15, sabato e domenica ore 16,00, necessaria la prenotazione) con “Tè dal mondo”, propongono una selezione di aromi e sapori dagli angoli più diversi del globo.

Ci sono alimenti intramontabili che dentro di loro hanno il nutrimento e la storia dell’uomo, cibi millenari eppure ancora pieni di segreti e curiosità per nuovi e singolari utilizzi. Come il riso, il pane, i legumi, le patate. Nell’appuntamento gastronomico “Il nutrimento del pianeta 1” ( sabato 12 settembre ore 18,30 a Palazzo Binelli) a cura dell’Istituto alberghiero “G.Minuto” avremo una dimostrazione pratica su come usare in un modo nuovo e creativo il riso, il pane, il caffè mentre nel secondo appuntamento: “Il nutrimento del pianeta 2” (in programma domenica alle ore 18 a Palazzo Binelli) sarà la volta di patate, legumi e tè.

 

Nella tre giorni di festival sarà possibile fare un viaggio speciale: “Noi siamo quello che mangiamo. Sali a bordo…un viaggio verso il benessere alimentare” a cura di A.C.C.A. (Associazione Onlus per la Cura del Comportamento Alimentare) e S.V.S Pubblica Assistenza Massa. Domenica 13 settembre, un team di professionisti (nutrizionisti e psicologi) sarà pronto ad accogliere le persone all’interno dell’unità mobile Medical Truck, per un colloquio informativo totalmente gratuito su tematiche legate all’alimentazione.

Nei ristoranti del centro, come da tradizione, sarà possibile trovare menù tipici e a tema. Terra, acqua, aria, fuoco sono gli elementi naturali  su cui gli esercenti che hanno aderito (Cibart, Circolo dei Baccanali, La Capinera, La Petite Cuisine, I Purtunzin d’Ninan, il Re Bacco, Roma, La Tavernetta, Velia) costruiranno i loro menù che sono disponibili sul sito ed esposti dai ristoranti.

Con 5,00 euro potremo trovare menù al volo e con 8 euro menù ricchi nei bar e panifici aderenti: Antonella Gastronomia, Arlecchino Bar Pasticceria, B Bar Pizzeria, Casa del Caffè, Caflisch Bar Pasticceria, Caffè Crema, Royal Cafè, Dal Buongustaio, Giotto Bar, Accademia Pizzeria, La Borsa Cafè, Margherita Pizzeria, Mibar, Svizzerino by Salem Cafè.

Con-vivere propone poi spuntini di mezzanotte: con 2 euro al Buongustaio, Pizzeria Margherita, Bar la Borsa, Pizzeria l’Accademia mentre i Salotti di Piazza Alberica oltre alla degustazione del tè prevista tutti i pomeriggi dalle ore 17,00, si troveranno cocktails dal mondo tutti i pomeriggi dalle 18,30 e la cena dalle 20,30.

ore: 17:06 | 

comments powered by Disqus