ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

ore:  14:17 | allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23.59 di Mercoledì 06 Gennaio 2021

ore:  13:46 | Codice giallo per neve e rischio idrogeologico su quasi tutta la regione

ore:  12:48 | Emesso aggiornamento allerta codice Giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Martedi 05.01.2021

ore:  16:10 | Allerta meteo ‘gialla’ prorogata per tutto domani, lunedì 4 gennaio

mercoledì, 26 agosto, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/08/26/ladro-acrobata-ruba-telefonini-per-un-valore-di-40mila-euro/

Mediavideo Antenna3

Ladro acrobata ruba telefonini per un valore di 40mila euro

di  Redazione web

Furto con destrezza nella notte fra venerdì e sabato scorsi al negozio di telefonia Lucemania di Igor Spediacci, ubicato in piazza Alcide De Gasperi ad Aulla , quindi in pieno centro cittadino.

E la definizione “con destrezza”, stavolta, è più che mai calzante, viste le modalità con cui si è verificato il furto.

Infatti, con il favore del buio, un singolo ladro, che possiamo tranquillamente ribattezzare “ladro acrobata”, ha sottratto ben 96 telefonini di ultima generazione e 8 tablet, praticamente tutta la merce esposta, per un valore di circa 40mila euro di bottino che, con tutta probabilità, finirà nei circuiti del mercato nero.

Un “ladro acrobata” si è detto, perché per entrare nel negozio è passato sopra l’insegna, sfondando poi il vetro, i cui frammenti hanno rovinato il pavimento di legno all’interno.

Una volta dentro al negozio, ha quindi razziato quasi tutto quello che ha trovato, evitando i pochi modelli di telefonini più datati, evidentemente giudicati poco redditizi.

In pochi minuti ha poi lasciato il negozio, con ben due zaini stracolmi di merce sulle spalle, dirigendosi verso viale Lunigiana, lungo il fiume Magra, dove forse c’era qualcuno che lo attendeva.

Il tutto agendo da solo fra le ore 4 e le 4,30 del mattino. Una dovizia di particolari sull’accaduto che si spiega con il fatto che il malvivente, che indossava un maglioncino bianco, è stato ripreso dalle telecamere attive nel negozio.

E quello che colpisce di più è che il “ladro acrobata” ha agito a volto scoperto.

Una circostanza che può fare pensare che il malvivente si sentisse molto sicuro di sé, ma che può sicuramente aiutare i carabinieri, che si sono subito attivati, nella sua individuazione. E sono stati i carabinieri ad avvertire il titolare del furto ai suoi danni.

Infatti, gli uomini in divisa sono state allertati che era in corso un furto da qualcuno che passava nelle vicinananze, il quale, però, non ha avuto il coraggio di intervenire in prima persona.

Infatti, la paura in questi casi è più che comprensibile,

visto che non si sa mai in chi ci si può imbattere, quindi è stata fatta l’unica cosa sensata, ovvero chiamare le Forze dell’ordine.

Certamente non sarà facile rintracciare l’uomo dal maglioncino bianco, ma le telecamere del negozio possono aiutare non poco i carabinieri.

 

il tirreno

ore: 16:57 | 

comments powered by Disqus