ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

mercoledì, 26 agosto, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/08/26/la-forza-del-sorriso-festival-2829-e-30-agosto-2015-fosdinovo/

Mediavideo Antenna3

“La Forza del Sorriso Festival”. 28,29 e 30 Agosto 2015 (Fosdinovo)

di  Redazione web

Tre giornate intense, ma ben equilibrate con 15 eventi in programma (6 conferenze, 3 spettacoli teatrali, 2 workshop, 2 fiabe itineranti, 1 pranzo del Sorriso) e la presenza di 7 Relatori. Inoltre saranno ben 4 le compagnie teatrali presenti e 15 gli artisti coinvolti in 3 differenti mostre: una di pittura, una fotografica e una storica. Numerosi anche i momenti che completeranno l’offerta dl Festival, capace di stimolare intellettualmente i partecipanti consentendo loro allo stesso tempo di godere anche della conoscenza del piacevole luogo, il borgo collinare di Fosdinovo, in cui si svolge l’iniziativa.

Al Festival sarà, infatti, possibile partecipare anche a: Cene e pranzi in piazza (punto di ristoro presso la centrale Piazza Matteotti), a un ‘Aperitivo del sorriso’, alla Mostra fotografica “SpontaneaGente” o all’Estemporanea di pittura ‘Sorrisi su tela’. Sarà, inoltre, possibile godere di una Visita guidata di Fosdinovo, visitare lo ‘Spazio libri’ e divertirsi sia con i ‘Giochi per piccoli e grandi’ che con l’animazione offerta dalla palestra Kleb di Sarzana che con le fiabe itineranti per il borgo.

 

FOTO 1Promosso dall’Associazione Faucenova e dai giovani del borgo, con il Patrocinio del Comune di Fosdinovo, il Festival intende produrre cultura attraverso l’ascolto e favorendo la partecipazione attiva dei visitatori così da innescare modi nuovi e insoliti per guardare il mondo, aiutando la mente a sorridere. Per questo le Conferenze serviranno ad approfondire proprio questi temi fondamentali:

Monsignor Giancarlo Bregantini, Arcivescovo di Campobasso, conduce la conferenza di apertura collegando il tema della legalità alle speranze dei giovani e al sorriso (Venerdì 28 – ore 18). Lo psicologo dello sviluppo Marco Dondi introduce gli enigmi e i misteri sull’origine del sorriso nei neonati (Sabato 29 – ore 16). La scrittrice Antonella Arietano propone una introduzione alla lettura di libri dedicati al sorriso (Sabato 29 – ore 18). La psicoterapeuta Valeria Marangi e la psicologa Laura Vagnoli descrivono gli effetti dell’umorismo sulla salute (Domenica 30 – ore 12). L’islamista Paolo Branca racconta come ridere e scherzare sia un fatto universale che accomuna tutti gli uomini, indipendentemente dalla religione cui appartengono (Domenica 30 – ore 16). L’economista Alberto Frassineti sviluppa il tema dell’economia del sorriso, attraverso una lettura delle dinamiche attuali capace di interpretare i cambiamenti in corso e di sollecitare il cambiamento personale per orientarne l’indirizzo (Domenica 30 – ore 18).

Imperdibile il workshop “Perché ridere è una cosa seria” condotto da Davide Dalfiume, un attore che considera la comicità una cosa seria, ed è dedicato a chi desidera imparare a coltivare il buonumore e a conoscere meglio se stesso. Infine, lo “Yoga della risata” è un evento per avvicinarsi a una pratica meditativa e di rilassamento capace di aiutare chi partecipa a stimolare la propria capacità di ridere e sorridere.

FOTO 4

E poi gli spettacoli:

 “Il sorriso di Elettra” è un dramma scritto da Maria Antonietta Centoducati dove si raccontano storie di donne contro la mafia e in cui si ricorda il sorriso di Elettra, una bimba che amava la vita; “Eroi a tavola” è uno spettacolo eno-gastro-comico unico nel suo genere con una prospettiva molto originale sull’ambiente della ristorazione di cui presenta le atmosfere culinarie, le caratteristiche degli avventori e le situazioni che si creano; “Musica per ciarlatani, ballerine e tabarin” è un concerto della Camillocromo Circus Swing Orchestra, una orchestra di 6 musicisti in smoking capace di regalare grandi risate con un concerto-spettacolo pieno di sorprese e colpi di scena.

I biglietti, al costo di 3 euro per le conferenze, 9 euro per gli spettacoli e 45 euro per il workshop (che comprende 2 incontri) “Perché ridere è una cosa seria” possono essere acquistati in prevendita a Fosdinovo presso: Oreficeria Casella (via Roma) Tel. 0187 68674 (Orari 8.30-12.30 e 16.30-19.00) oppure Bar Il Mulino (via Provinciale) Tel 331 6233982 (Orari 6.30 – 20.30); A Sarzana presso: I.A.T. (Piazza S. Giorgio) Tel 0187 620419.

Tutti gli eventi hanno un numero definito di posti disponibili. I biglietti ancora disponibili saranno messi in vendita presso il luogo dell’evento a partire da Venerdì 28 agosto e sino all’inizio dell’evento.

Per vedere e scaricare il Programma completo: www.forzasorrisofestival.wix.com/home ,

Per tutte le Info: 335 1602959

ore: 16:51 | 

comments powered by Disqus