ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

martedì, 25 agosto, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/08/25/lavori-riparazione-fognatura-rotatoria-via-dorsale-zona-carreforur/

Mediavideo Antenna3

lavori riparazione fognatura rotatoria via Dorsale zona Carreforur

di  Redazione web

L’intervento di riparazione della fognatura nera presso la  Rotatoria di Via Dorsale/Via Oliveti, in zona Carrefour,  è stato eseguito a cura di Gaia spa.

Si precisa che il costo dell’intervento sulla rotatoria che sta realizzando il Comune così come quello sulla fognatura che è invece di competenza di Gaia, sarà in danno alla ditta esecutrice dei lavori per conto di Terna Reti Italia spa:  ditta che ha causato il danno alla fognatura nera.

Nessuna ulteriore spesa aggiuntiva quindi è a carico del comune. In ogni caso, i lavori di realizzazione di detta rotatoria, diversamente da quanto riportato nell’articolo citato, non erano ancora terminati né è stata effettuata l’inaugurazione dell’opera.

 

Di seguito alcune delucidazioni sui tempi e nel merito dell’intervento eseguito:
Il  6 agosto veniva comunicato da tecnici di Gaia spa la necessità di verificare la linea di fognatura nera nei pressi della nuova rotatoria di Via Dorsale/Via Oliveti in quanto era stato segnalato un possibile danneggiamento da parte della ditta che stava eseguendo, per conto di Terna, la posa di cavidotti lungo Via Dorsale.

Dopo i sopralluoghi e le ispezioni nei pozzetti della linea di fognatura nera, avendo appurato l’effettiva rottura della rete di fognatura nera ed un possibile interessamento della condotta di scarico delle acque bianche industriali, è stato richiesto un sopralluogo con i referenti di Terna e della ditta esecutrice dei lavori per loro conto.

Durante tale sopralluogo avvenuto nella giornata del 10 agosto scorso è stato dato mandato al Comune di effettuare tutte le indagini per appurare l’entità del danno e le sue possibili cause.

Effettuate in data 11 e 12 agosto le indagini del caso sul canale di scolo delle fognatura bianca  e appurato che la stessa non era stata interessata da danneggiamenti, sono state realizzate due ture temporanee a monte ed a valle della fognatura nera per evitare sversi .

Il 14 agosto si è tentata la disostruizione per circa 8 metri della condotta danneggiata per mezzo di canal jet ad opera della ditta Italspurgo. Constatata l’impossibilità a proseguire per la presenza di un grosso sasso che occupava quasi interamente la sezione del tubo, il lunedì seguente, il 17 agosto, GAIA spa interveniva con un escavatore a risucchio per rimuovere il grosso sasso ed aspirare gli ultimi metri di ghiaia all’interno del collettore fognario. Con successiva videoispezione si è appurata la rottura di un tratto di circa 1,60 ml di fognatura nera per tutta la sua circonferenza e si è  concordato con i tecnici della Provincia di procedere in tempi strettissimi alla riparazione del tubo tramite scavo, aspirazione materiale, riparazione del collettore fognario con tecnica di relining, rinfianco collettore e riempimento scavo con darafil (cls), rimozione ture provvisorie su canale acque bianche, ripristino  marciapiede.

Queste operazioni sono avvenute nelle giornate tra il 19 e il  22 agosto scorso  lavorando anche di notte per creare il minor disagio possibile ai cittadini.

L’intervento appena concluso ha richiesto la demolizione della sola pavimentazione del marciapiede costituente la corona circolare sormontabile della rotatoria per pochi metri quadri non interessando i cordoli e l’asfalto appena realizzati.Tutte le lavorazioni sono avvenute in massima sicurezza e il personale operativo non è mai entrato nella buca né in fase di scavo né di riparazione della tubazione.

ore: 18:39 | 

comments powered by Disqus