ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

giovedì, 20 agosto, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/08/20/i-vincitori-della-xxxiii-edizione-del-premio-internazionale-alpi-apuane-2015/

Mediavideo Antenna3

I VINCITORI DELLA XXXIII EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE ALPI APUANE 2015

di  Redazione web

È in un angolo incantevole delle Apuane, presso l’Hotel Ristorante “ Il cuore nelle Apuane” che quest’anno si è riunita la giuria della XXXIII Edizione del Premio Internazionale ALPI APUANE 2015, per scegliere i vincitori delle quattro sezioni in cui è articolato il Premio.

Una giuria prestigiosa, presieduta da Umberto Piersanti, una delle voci più autorevoli della poesia contemporanea e composta da Giuseppe Cordoni, Laura Bonfigli, Marco Betti, Massimo Dalle Luche, Marzia Dati, Antonio De Angeli, Costantino Paolicchi, Nedda Mariotti, presidente del Premio, Giorgio Giromella segretario e da questa edizione  anche dal Prof. Pietro U. Dini, docente di filologia baltica e linguistica all’Università di Pisa.

Da quest’anno il Premio, diventato per la prima volta Internazionale, oltre alle sezioni riguardanti la poesia edita, la poesia inedita ed il racconto breve, si è arricchito di una speciale sezione denominata Premio “VOCI D’EUROPA “ e riservata ai traduttori in lingua italiana di un’opera di poesia da una lingua dei paesi  del Continente Europeo.  Il successo di questa sezione è stato superiore ad ogni più rosea aspettativa.

Sono pervenute numerose  opere tradotte dalla Spagna, dalla Francia, dalla Grecia, dal Belgio, dalla Lettonia, dalla Repubblica Ceca, dall’Albania, dalla Romania e dalla Croazia.

Questi i nomi dei vincitori delle quattro sezioni del Premio:

 

Per la sezione A- poesia edita- Premio Stefania Lippi, sono risultati nella rosa dei cinque finalisti:

Massimo Gezzi di Viganello – Svizzera con “Il numero dei vivi” Donzelli Editore.

Gabriel Del Sarto di Massa con “Sul vuoto” Transeuropa Edizioni,

Lucianna Argentino di Roma con”L’ospite indocile” Passigli Editori,

Giuseppe Langella di Milano con “Reliquario della grande tribolazione”Interlinea Edizioni,

Alessandro Quattrone di Como con “L’ombra di chi passa”Puntoacapo Edizioni.

Tra questi il primo classificato è stato Gabriel Del Sarto di Massa  che riceverà una targa, Euro 1.000,00(offerti dalla Fondazione C. R. Carrara e dalla famiglia Marino Lippi) ed un DVD sulla lizzatura  “L’uomo di marmo, memorie di un mestiere antico.”

 

Per la sezione-  Poesia tradotta Premio “VOCI D’EUROPA” sono risultati:

1° Nicola Crocetti  di Milano, traduttore  de “Le poesie” del poeta greco Costantino Kavafis,  Einaudi Editore -Premio: riproduzione della Nike di Samotracia, dea alata della vittoria, Euro 500,00 ( offerti dalla famiglia Roberto e Sandra Pucci in ricordo del figlio Paolo), un  DVD sulla lizzatura ed ospitalità a carico dell’organizzazione.

2° Stefano Serri di Modena, traduttore de “La forma esatta dell’incerto” Kolibris Edizioni del poeta francese Jean Baptiste Para.

3° Annalisa Cosentino di Roma, traduttrice de “Il colore del silenzio” Medusa Edizioni del poeta della Repubblica Ceca  Jan Skàcel.

4° Jean Robaey di Modena, traduttore di “Lontano dall’Eden” Medusa Edizioni  del poeta belga Ben Cami.

5° Paolo Pantaleo di Sesto Fiorentino (FI), traduttore di “ Un seme nella neve” Damocle Edizioni  del poeta della Lettonia Knuts Skujenieks.

 

Per la sezione C- poesia inedita, Premio Mario Cagetti, sono risultati:

1°ex aequo Anna Elisa De Gregorio di Ancona e Carlo Attilio Rossi di Vicenza, Premio: targa, euro 500,00 e DVD sulla lizzatura.

2° Benito Galilea di Roma,

3°Paolo Sangiovanni di Roma

, 4° Veronica Tinnirello di Prato,

5° Alessandro Raffi di Massa.

Menzioni d’onore a Flocco Mario di La Spezia, Dihimitri Pojanaku dell’Albania , Claudia De Michelis di Massa, Tiziana Monari di Prato, Domenico Ceccotti di Massa, Roberta Fabbri di Grosseto, Marina Marini di Carrara, Vincenzo Montuori di Cremona. Premio speciale “Poesia giovani” a Chiara Barberi studentessa del Liceo Classico “P. Rossi” di Massa.

 

Per la sezione D- racconto breve, Premio “Parco Alpi Apuane” sono risultati:

1° Daniele Massi di Ancona, Premio : targa, soggiorno( offerto dal Parco delle Alpi Apuane) in una caratteristica località del Parco per tre giorni e DVD sulla lizzatura,

2° Giovanna Giacobazzi di Reggio Emilia,

3°Maria Teresa Sacchelli di Pietrasanta,

4°Donatella Balloni di Massa

5°  Gioia Giusti studentessa del Liceo Classico “P.Rossi” di Massa -Speciale Premio Giovani.

Menzione d’onore a: Simone Bachechi di Pistoia, Della Bianchina Luisa di Verona, Bruna Franceschini di Brescia, Maurizio Mari di Prato, Michele Bianchi di Carrara e Pierangelo Colombo di Casatenovo(BL).

 

A tutti i premiati saranno consegnate artistiche targhe personalizzate, preziosi libri d’arte offerti dalla Cassa di Risparmio di Carrara ed un DVD sulla lizzatura

“L’uomo di marmo, memorie di un mestiere antico”.

Quest’anno all’unanimità la giuria ha deciso di assegnare il Premio “Voce delle Apuane”, un’artistica riproduzione di una lizza in marmo, a Giammarco Puntelli, eccellente storico, critico d’arte e giornalista apuano, che si è distinto come  direttore artistico ed organizzativo di prestigiose mostre ed  eventi artistici nazionali ed internazionali di grande successo.

Uno speciale riconoscimento sarà consegnato a Nino Mignani, cordinatore  dell’ultima compagnia di lizza di Resceto “Vallata Alta Tambura” e ai lizzatori che per tanti anni hanno rievocato la lizzatura, l’antico metodo di trasporto del marmo dalle Apuane al fondovalle: Bonini Sandro, Bonini Umberto, Baldini Ferdinando, Fialdini Umberto, Baldini Lido, Baldini Mauro e Bertuccelli Romano. Un riconoscimento alla memoria anche al capolizza Lino Bertuccelli e al vicecapolizza Fazzi Giuliano.

Un riconoscimento dovuto agli ultimi testimoni di un mondo ormai scomparso, protagonisti di imprese epiche, espressioni di coraggio, di forza, di intelligenza e di una fierezza antica.

 

Le poesie premiate saranno recitate da Nicoletta Bertozzi e da Massimo Dalle Luche.

ore: 20:30 | 

comments powered by Disqus