ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

sabato, 1 agosto, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/08/01/lunigiana-stroncata-da-un-infarto-farmacista-di-42-anni/

Mediavideo Antenna3

Lunigiana: stroncata da un infarto farmacista di 42 anni

di  Redazione web

Grandissimo cordoglio in tutto il territorio lunigianese per la notizia della prematura scomparsa di Caterina Cortesini, la titolare della storica farmacia di Bagnone. La dottoressa Cortesini è deceduta a soli 42 anni a causa di un malore improvviso mentre era a Parma, dove risiedeva con il marito Carlo Del Porto e il figlio di 9 anni. A Parma il marito della scomparsa è titolare di una nota farmacia. Ma Caterina Cortesini era solita venire a Bagnone dove appunto era titolare della storica farmacia fondata nel 1600 e dove risiedono gli anziani genitori: papà Giovanni, per molti anni sponsor della locale squadra di calcio, e la mamma la signora Luciana Bastiani, che per diverse legislature ha ricoperto incarichi nell’amministrazione comunale. E qui risiede anche il fratello Luigi, anche lui farmacista, che attualmente portava avanti l’attività di Bagnone. La dottoressa Cortesini, da quello che si è potuto apprendere sarebbe stata stroncata da un malore improvviso, probabile un infarto cardio circolatorio. mentre era fuori casa con il marito. A nulla sarebbero valsi tutti i tentativi di rianimarla da parte del servizio 118 prontamente intervenuto.
La notizia dell’improvviso decesso ha destato grande commozione a Bagnone e in gran parte della Lunigiana dove la famiglia Cortesini era molto conosciuta e stimata da tutti. In molti sono rimasti increduli che una

simile tragedia potesse aver colpito una persona così giovane.
Non è ancora stata fissata la data della cerimonia funebre che dovrebbe svolgersi a Parma con la successiva tumulazione nel cimitero di Bagnone.

 

il tirreno

ore: 13:47 | 

comments powered by Disqus