ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

giovedì, 30 luglio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/07/30/lite-tra-coniugi-la-moglie-e-convinta-che-il-marito-abbia-lamante-e-lo-manda-allospedale-lui-ha-79-anni-lei-76/

Mediavideo Antenna3

Lite tra coniugi. La moglie è convinta che il marito abbia l’amante e lo manda all’ospedale. Lui ha 79 anni lei 76

di  Redazione web

Dopo la vicenda dei due settantenni che hanno rubato lo smartphone di un’adolescente in un supermercato cittadino, altri due “nonnetti” tornano a riempire le pagine della cronaca locale e per di più mossi da ragioni di natura “sentimentale”.

Siamo in una frazione a monte di Carrara, è mercoledì sera: una coppia di coniugi inizia a litigare. Fin qui nulla di strano. Il diverbio però si fa subito incandescente e dall’abitazione si sentono urla e colpi. Nonostante l’età il rapporto tra i due deve essere ancora molto passionale, almeno stando alle ragioni che hanno portato alla discussione.

Lei è convinta che lui – 79 anni compiuti – si sia fatto l’amante: lui – come da copione – nega e cerca di rassicurare la moglie. Lo scambio di accuse degenera presto in una lite furibonda. L’anziana signora aggredisce il marito, lo graffia in diversi punti del corpo e lo prende a calci: l’uomo cerca di trattenerla, senza reagire, ma non riesce a fermarla. Quando sul posto arriva la volante della Polizia di Stato, trova il marito coperto di escoriazioni e la moglie ancora visibilmente alterata. Dopo aver calmato la signora, gli agenti hanno provveduto ad accompagnare l’uomo al Pronto Soccorso, dove gli sono state diagnosticate ferite guaribili in tre giorni.

ore: 16:58 | 

comments powered by Disqus