ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

ore:  11:34 | ALLERTA maltempo elevata ad ARANCIONE dalle 18 di oggi alle 13 di domani, domenica

ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

mercoledì, 29 luglio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/07/29/carrara-prende-il-via-il-progetto-di-bike-sharing-nel-comune-di-carrara-in-queste-ore-sono-spuntate-le-prime-postazioni-dove-saranno-messe-a-disposizione-le-biciclette/

Mediavideo Antenna3

CARRARA: PRENDE IL VIA IL PROGETTO DI BIKE SHARING NEL COMUNE DI CARRARA. IN QUESTE ORE SONO SPUNTATE LE PRIME POSTAZIONI DOVE SARANNO MESSE A DISPOSIZIONE LE BICICLETTE.

di  Redazione web

Il servizio partirà effettivamente entro i primi 15 giorni di settembre ma intanto a Carrara, Avenza e Marina sono spuntate le postazioni destinate a ospitare,  ciascuna, 20 biciclette. Il progetto di bike sharing del comune di Carrara inizia a prendere vita in queste ore. Si tratta di un’iniziativa da 270 mila euro, interamente finanziata dalla Regione Toscana, per la promozione della mobilità sostenibile. Dotandosi di un apposito abbonamento, i cittadini potranno utilizzare le biciclette elettriche che saranno messe a disposizione nelle postazioni di Piazza Due Giugno, via Giovan Pietro (nei pressi della scuola Finelli) e in viale Colombo (tra la sede dell’Autorità Portuale e il “nuovo” parcheggio antistante la Caravella): ci saranno varie tipologie di abbonamento, da quello annuale (per un importo di 40 euro) a quello giornaliero (del costo di 3 euro) che potranno essere acquistati nell’apposito front office. Il servizio sarà gestito dalla società “Bicittà” l’unica che ha partecipato al bando di gara europeo pubblicato dal comune di Carrara per la gestione del bike sharing: l’azienda, con sede a Orbassano, effettua già lo stesso servizio a Sarzana e a Pisa. «È un segnale importante per lo sviluppo della mobilità sostenibile» ha sottolineato l’assessore all’Ambiente Massimiliano Bernardi, ricordando che il progetto aveva ottenuto il via libera delle commissioni competenti. Intanto in città l’installazione delle piattaforme per il bike sharing non è passata inosservata: qualche residente della zona di Marina ha scambiato le colonnine porta-bici per dei parchimetri, lanciando l’allarme sull’imminente arrivo dei parcheggi a pagamento anche sul litorale mentre altri cittadini, evidentemente ansiosi di provare il servizio, hanno chiamato il numero verde riportato sui pannelli informativi. Dall’amministrazione fanno sapere che il progetto partirà da metà settembre, a seguito di una capillare campagna informativa e solo dopo l’apertura del front office (con sede ancora da individuarsi) dove si potranno sottoscrivere gli abbonamenti: fino ad allora il numero verde non sarà attivo.

ore: 17:17 | 

comments powered by Disqus