ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

mercoledì, 15 luglio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/07/15/bancomatcontribuenti-it-la-multa-per-prelievi-ingiustificati-e-incostituzionale/

Mediavideo Antenna3

BANCOMAT,CONTRIBUENTI.IT: LA MULTA PER PRELIEVI INGIUSTIFICATI E’ INCOSTITUZIONALE.

di  Redazione web

 

WCENTER 0WFECINDPP NOMEORIG IMGBIBBC -  04281316 FOTO WEBSERVER - img18112 - congegno che clona carte credito bancomat fano  -  bancomat  clonato -  LUCA TONI

WCENTER 0WFECINDPP NOMEORIG IMGBIBBC – 04281316 FOTO WEBSERVER – img18112 – congegno che clona carte credito bancomat fano – bancomat clonato – LUCA TONI

La sanzione prevista dal comma 7 bis della delega fiscale – in via di approvazione definitiva – che introduce la multa dal 10 al 50 per cento per i lavoratori autonomi che prelevano soldi al bancomat senza giustificazione è incostituzionale in quanto viola lo Statuto dei diritti del contribuente e gli art. 3, 23, 53 e 97 della Carta Costituzionale.
La afferma Vittorio Carlomagno Presidente di Contribuenti.it Associazione Contribuenti Italiani che richiama il Governo al rispetto dello Statuto e della sentenza della Corte Costituzionale n. 228/2014.
In 15 anni, secondo una ricerca di Contribuenti.it lo Statuto dei diritti del Contribuente è stato violato 14.117, con punte record nel primo semestre del 2015 con 1553 violazioni.
“Con Lo Sportello del Contribuente – dichiara Vittorio Carlomagno – abbiamo cercato di garantire i di ritti previsti dalla L. 212/00 È’ importante per il Governo ed il Legislatore non ledere il principio di collaborazione e buona fede con i contribuenti, per non compromettere definitivamente la tax compliance”.

ore: 17:46 | 

comments powered by Disqus