ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

ore:  11:34 | ALLERTA maltempo elevata ad ARANCIONE dalle 18 di oggi alle 13 di domani, domenica

ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

mercoledì, 1 luglio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/07/01/pantera-rosa-vince-e-ritira-243mila-euro-al-superenalotto-massa-il-pensionato-ha-ritirato-il-premio-alla-sisal-di-milano/

Mediavideo Antenna3

“Pantera rosa” vince e ritira 243mila euro al Superenalotto Massa, il pensionato ha ritirato il premio alla Sisal di Milano

di  Redazione web

superenalotto briglia massa 1 6 15Si è presentato oggi 1 luglio per l’incasso presso gli uffici Sisal di Milano, il fortunato vincitore del 5+ SuperEnalotto che mercoledì 3 giugno ha vinto 243.746.36 euro presso il Punto Vendita Sisal Bar Tabacchi Briglia situato in Via Foce a Massa.

Pantera Rosa – nome di fantasia scelto dal vincitore –  è un uomo che ha dedicato tutta la sua vita alla famiglia.  Ora è pensionato e non ha mai accantonato l’idea di ristrutturare casa. Un sogno che ha lasciato sempre nel cassetto per privilegiare le necessità della famiglia. “Ho sempre pensato” – ha dichiarato il vincitore – “che essere una famiglia, significhi anche aiutarsi economicamente. E così ho sempre diviso i miei soldi con chi della famiglia ne aveva più bisogno, rinunciando spesso ai miei desideri”. Gioca sempre al SuperEnalotto, non abbandonando mai la speranza di poter ristrutturare la sua casa. I tre appuntamenti settimanali del gioco sono anche un’occasione per prendere un caffè con un amico e fare quattro chiacchere. Però, proprio lui, sempre attento a non mancare mai all’appuntamento con SuperEnalotto, martedì 2 giugno si scorda di giocare. Ma il destino gli riserva una sorpresa: l’estrazione del 2 giugno è stata posticipata al giorno successivo a causa della festività. E così, riesce a giocare la sua schedina fortunata, con i numeri legati ai suoi ricordi più cari. La mattina successiva, è tempo di una nuova estrazione a cui non può mancare. Ne approfitta così per controllare la ricevuta del giorno prima e scopre di aver vinto oltre 240 mila euro. Il tumulto di emozioni lascia presto spazio alla razionalità.

 

 

il tirreno

ore: 18:03 | 

comments powered by Disqus