ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

lunedì, 29 giugno, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/06/29/corecom-telecomunicazioni-da-gennaio-risparmio-di-131-mila-euro-per-cittadini-e-aziende/

Mediavideo Antenna3

Corecom: telecomunicazioni, da gennaio risparmio di 131 mila euro per cittadini e aziende

di  Redazione web

telefonoIl Corecom della Toscana ha approvato, a partire dal mese di gennaio 2015, ben 124 tra delibere e determinazioni, che hanno prodotto un risparmio complessivo, per cittadini ed aziende, di oltre 131 mila euro. La cifra esatta, determinata da risparmi decretati in merito ad indennizzi, storni e regolarizzazioni di fatture, è pari a 131mila 240,67 euro. Tra le delibere approvate è sicuramente da ricordare quella che ha stabilito per un’azienda un indennizzo di circa 25 mila euro.

“È possibile rivolgersi al Comitato regionale delle comunicazioni”, afferma il presidente Sandro Vannini, “per tentare di risolvere, gratuitamente, le controversie tra gli utenti ed i gestori delle telecomunicazioni sui diversi servizi di telefonia fissa e mobile, internet e pay-tv. I cittadini che si interfacciano con il Corecom toscano entrano con un problema per uscire, poi, con una soluzione e un indenizzo economico”.

ore: 18:41 | 

comments powered by Disqus