ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

venerdì, 12 giugno, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/06/12/domenica-14-giugno-2015-ricorre-la-giornata-mondiale-del-donatore-di-sangue/

Mediavideo Antenna3

Domenica 14 Giugno 2015 ricorre la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue

di  Redazione web

Donazione sangue“Il sangue ed i suoi componenti rappresentano una risorsa indispensabile per la cura degli ammalati e, poiché ogni giorno nelle strutture sanitarie del Paese circa 1.800 pazienti hanno bisogno di trasfusioni – per un totale di quasi 9.800 unità di sangue – risulta evidente che, per evitare che gli interventi programmati vengano, come purtroppo è già accaduto, rimandati, occorre che ogni persona che ne ha la possibilità colga il nostro appello a “fare la propria parte” in quanto la salute è un diritto tutelato dalla Costituzione ma da ciò consegue che ogni cittadino ha anche il dovere civico di contribuire a garantire al prossimo la possibilità di fruire di questo irrinunciabile diritto.

Domenica 14 Giugno 2015 ricorre la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, appuntamento istituito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) dal 2004. Tale ricorrenza, giorno di

nascita di Karl Landsteiner, scopritore dei gruppi sanguigni, è stata istituita per simboleggiare il grande gesto di amore e solidarietà che proviene dal cuore dei donatori volontari di sangue.

Per meglio celebrare la Giornata del Dono del Sangue, la Fratres invita i propri donatori e i cittadini tutti a compiere questo semplice gesto che però è un autentico atto di amore e di vera solidarietà; tutti i cittadini maggiorenni in buona salute devono sentire il dovere morale e sociale di donare sangue che per la sua insostituibilità è chiamato anche “oro rosso”. Per ognuno di noi la donazione deve diventare una scelta di civiltà visto che per molti ammalati costituisce un fattore fondamentale per la sopravvivenza, basti pensare ai malati in cura oncologica o coloro che subiscono un trauma sulla strada o sul lavoro o ancora in caso di trapianto di organo.

Si dona presso il Centro Trasfusionale dell’Ospedale dalle ore 7,45 alle ore 10,15 di tutti i giorni lavorativi.”

ore: 17:17 | 

comments powered by Disqus