ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

mercoledì, 10 giugno, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/06/10/evam-approvato-il-bilancio-comunicato-dellazienda/

Mediavideo Antenna3

Evam: approvato il bilancio. Comunicato dell’azienda

di  Redazione web

evamVendite in aumento, margine operativo in crescita, risultato in sostanziale pareggio e riduzione dell’indebitamento.

Questi i punti principali del bilancio 2014 di Evam Spa approvato lo scorso 11 maggio dall’assemblea dei soci.

Dopo un 2013 caratterizzato da una significativa flessione dell’attività di vendita e una perdita finale di circa 146 mila euro, nel 2014, c’è stata una positiva inversione di tendenza di fatturato e un netto miglioramento dei risultati .

 

Il fatturato complessivo ha toccato la cifra di 4,891 milioni, in aumento del 7,2% sul 2013 con vendite che hanno superato di poco i 17 milioni di pezzi.

 

Il risultato operativo lordo è stato ampiamente positivo per circa 212 mila euro, con un piccolo utile ante imposte di 3 mila euro (+120 mila sul 2013) e un risultato finale di perdita di circa 55,5 mila  euro.

Un risultato in leggera perdita ma molto vicino allo zero ed in netto miglioramento rispetto all’esercizio precedente ( + 100 mila ) .

 

<<Risultati positivi, in miglioramento, frutto di un lavoro attento sul controllo dei costi e sul piano commerciale _ dice il vice presidente e amministratore delegato dott Stefano Pileri _. non bastano perché il percorso per il risanamento di Evam è un percorso ancora lungo e la concorrenza, mai come quest’anno, temibile. Noi puntiamo a dare una prospettiva all’azienda agendo su asset strategici che possano consentire di cogliere nuove opportunità per l’allargamento del mercato.

A tale proposito, è di questi giorni il lancio del nuovo formato 0,75 l in vetro che avrà come sua prima vetrina l’Expo di Milano in collaborazione con Toscana Promozione che ci ha riconosciuto come partner attribuendoci il marchio di eccellenza Tuscany Taste.

La nuova bottiglia ci consentirà di sviluppare le nostre vendite sui mercati esteri che per noi, in questo momento, costituiscono un obiettivo primario.

 

<<Operiamo in un contesto in cui sono fondamentali qualità e competenza _ spiega il neo direttore generale dott. Ermanno Cervone _ . Noi dobbiamo lavorare a diversi livelli: da un lato, migliorare l’efficienza produttiva con una serie di investimenti mirati sull’azienda e sugli impianti calibrati in base alle nostre risorse e ad eventuali possibili finanziamenti, dall’altro sul piano commerciale, il rinnovo del contratto con Humana Spa è un obiettivo fondamentale e prioritario per dare una prospettiva di stabilità ancora migliore per l’azienda e per chi ci lavora ogni giorno con impegno>>.

 

Evam spa

ore: 12:47 | 

comments powered by Disqus