ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

ore:  14:17 | allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23.59 di Mercoledì 06 Gennaio 2021

ore:  13:46 | Codice giallo per neve e rischio idrogeologico su quasi tutta la regione

ore:  12:48 | Emesso aggiornamento allerta codice Giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Martedi 05.01.2021

domenica, 31 maggio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/05/31/troppi-pregiudicati-nel-locale-il-questore-chiude-un-bar-di-massa/

Mediavideo Antenna3

Troppi pregiudicati nel locale, il questore chiude un bar di Massa

di  Redazione web

PoliziaTroppi pregiudicati nel locale: il questore chiede un  bar. E’ accaduto a Massa. Il questore, come riferisce una nota della Questura, a seguito di vari controlli amministrativi effettuati nel corso di servizi di controllo straordinario del territorio condotti da volanti e uomini del reparto prevenzione crimine  di Firenze in cui è stata verificata la “costante presenza” all’interno del locale, ha sospeso per 15 giorni, la cosiddetta segnalazione certificata di inizio attività (Scia) per la somministrazione di alimenti e bevande. In particolare, sono stai effettuati 5 controlli amministrativi, tra marzo e maggio 2015 e complessivamente sono stati controllati all’interno del bar  ben 16 pregiudicati e cinque persone con “pregiudizi di polizia”. Numerosi e gravi i reati commessi o per i quali sono indagate le persone controllate: violenza e minacce a pubblico ufficiale, estorsione, ingiuria, reati in materia di stupefacenti, porto d’armi ed oggetti atti ad offendere, lesioni personali, favoreggiamento, truffa, ricettazione, usura, estorsione, rapina, appropriazione indebita, associazione per delinquere, furto anche in appartamento ed evasione, adunata sediziosa, violenza privata, oltraggio o resistenza a pubblico ufficiale. Insomma un campionario vastissimo del codice penale. Alcune delle persone suddette sono risultate presenti in occasione di più controlli. Il provvedimento  di sospensione è stato adottato, chiarisce la Questura  “essendo emerse esigenze di tutela di ordine e sicurezza pubblica, oggettivamente considerate, a prescindere da eventuali responsabilità del titolare della gestione”

 

 

 

la nazione

ore: 20:27 | 

comments powered by Disqus