ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

ore:  11:34 | ALLERTA maltempo elevata ad ARANCIONE dalle 18 di oggi alle 13 di domani, domenica

ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

domenica, 31 maggio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/05/31/silvio-berlusconi-ad-ameglia-atterrato-con-lelicottero-a-cinquale/

Mediavideo Antenna3

Silvio Berlusconi ad Ameglia. Atterrato con l’elicottero a Cinquale

di  Redazione web

L’elicottero con a bordo SIlvio Berlusconi è atterrato all’aeroporto del Cinquale (Massa-Carrara) dove l’ex premier è stato accolto dall’on. Deborah Bergamini e dal candidato sindaco di Pietrasanta per Forza Italia Massimo Mallegni e da diversi sostenitori. Poi Berlusconi ha proseguito il viaggio in auto verso Bocca di Magra (La Spezia) dove ha incontrato Giovanni Toti.

Sull’elicottero atterrato nel piccolo aeroporto a pochi chilometri da Massa, insieme a Berlusconi c’erano Maria Rosaria Rossi, Francesca Pascale eAlessia Ardesi. Secondo quanto appreso Berlusconi potrebbe trascorrere gran parte della giornata a Bocca di Magra.

«Carletto Ancelotti tornerà al Milan, state tranquilli» è stata la risposta di Silvio Berlusconi a uno sportivo che gli chiedeva lumi sul futuro del club rossonero, durante il blitz compiuto all’ora di pranzo nella assolata Bocca di Magra, quantomai gremita di turisti e bagnanti nella prima vera giornata festiva dedicata al mare di questo scorcio d’inizio estate.

«Del resto è l’unica cosa di cui si può parlare in questa domenica dedicata al voto regionale» ha voluto precisare il leader di Forza Italia, giunto nella località balneare «per sostenere il futuro presidente della Regione Liguria», riferendosi a Giovanni Toti, candidato del centrodestra al governatorato della Liguria che, nel Comune di Ameglia, ha la residenza.

 

Infatti, prima dell’arrivo dell’ex presidente del Consiglio, Giovanni Toti ha votato in un seggio del capoluogo, per poi scendere in riva al Magra per attendere l’arrivo di Berlusconi e accompagnarlo in una passeggiata nella zona del porticciolo turistico, dove poi hanno preso un aperitivo, il tutto seguiti da un codazzo di fotografi, giornalisti, tanti simpatizzanti e uomini della scorta, camminando in mezzo a incuriosti turisti che non hanno mancato di immortalarlo con foto e selfie.

 Un raid annunciato solo all’ultimo momento, dopo che Berlusconi è sceso da un elicottero posatosi all’aeroporto del Cinquale per poi salire su una delle auto di un piccolo corteo che ha raggiunto Bocca di Magra.

Durante la passeggiata, Berlusconi ha rivolto la parola un po’ a tutti. Al proprietario di una delle lussuose imbarcazioni all’ancora nel porticciolo turistico, il leader di Forza Italia ha detto «Ma quanto di fanno pagare per tenere una barca ormeggiata qui?». La risposta è stata: «Parecchio».

Rivolgendosi ai fotografi ha poi detto: «Sapete che io ho cominciato il mio percorso lavorativo facendo il fotografo ai funerali? Poi mi hanno promosso e quindi facevo foto ai matrimoni. Buon lavoro, colleghi».

Poi una battuta sul panorama. «Facciamoci le foto con sullo sfondo le barche del porticciolo. È bellissimo».

La visita è poi continuata in privato, con il pranzo sulla terrazza di un ristorante sul fiume.

 

il tirreno

ore: 20:19 | 

comments powered by Disqus