ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

martedì, 19 maggio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/05/19/cane-muore-sul-colpo-dopo-essere-stato-lanciato-da-unauto-in-corsa/

Mediavideo Antenna3

Cane muore sul colpo dopo essere stato lanciato da un’auto in corsa

di  Redazione web

pincherMorto sul colpo un piccolo cane lanciato in autostrada. Lo sdegno del web. Un cucciolo di cane di razza pinscher è stato lanciato domenica pomeriggio, intorno alle 14,dall’autostrada da Carrara alla Spezia. Il cucciolo, da quanto riferiscono le guardie eco-zoofile Oipa Massa Carrara dalla loro pagina Facebook, dopo esser stato lanciato da un’auto in corsa in un campo confinante la carreggiata, sarebbe morto sul colpo. Sempre secondo quanto reso noto dalle guardie nel luogo sono intervenute le forze dell’ordine, ma nulla è stato diffuso circa l’autore del gesto. L’Oipa lancia un appello a collaborare rivolto a coloro che potrebbero avere visto o comunque esser in grado di fornire notizie utili per ricostruire l’intera vicenda. L’invito è quello di segnalare, anche in forma anonima, ogni dettaglio utile. La mail per contattare le guardie è: guardiemassacarrara@oipa.org. L’accaduto è stato stigmatizzato dalla rete: in molti hanno dichiarato il loro sdegno per l’insano gesto compiuto da ignoti.

 

 

 

la nazione

ore: 18:43 | 

comments powered by Disqus