ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

mercoledì, 13 maggio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/05/13/furti-nelle-auto-moldavi-inseguiti-e-denunciati-la-coppia-ha-accelerato-per-evitare-un-posto-di-blocco-a-castagnara/

Mediavideo Antenna3

Furti nelle auto, moldavi inseguiti e denunciati La coppia ha accelerato per evitare un posto di blocco a Castagnara.

di  Redazione web

PoliziaInseguimento nella notte tra il Villaggio Castagnara e Marina di Massa: le auto della polizia hanno prima rincorso e poi fermato una vettura di colore bianco che era stata segnalata per il suo comportamento anomalo. In pratica la macchina viaggiava a fari spenti e a passo d’uomo. A bordo due uomini che di tanto in tanto scendevano. Sono stati gli agenti di una volante di servizio a insospettirsi e a dare l’allarme ai colleghi.
L’auto però quando è stata invitata a fermarsi ha accelerato scartando il posto di blocco e facendo perdere le proprie tracce.
Per pochi istanti, però, perché è arrivata un’altra volante che si è messa alle costole dei fuggitivi. A Marina di Massa la fine dell’inseguimento: dalla vettura sono scesi due uomini di nazionalità moldava. Entrambi sono poco più che trentenni. I poliziotti li hanno perquisiti e soprattutto hanno dato un’occhiata nel portabagagli. Ed è lì che hanno trovato una serie di arnesi che possono venire utili se si vuole scassinare qualcosa. Da qui la denuncia. Il sospetto della polizia è che siano loro gli autori di una serie di furti nelle auto avvenuti negli ultimi giorni in città .
il tirreno

ore: 17:58 | 

comments powered by Disqus