ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

ore:  14:17 | allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23.59 di Mercoledì 06 Gennaio 2021

ore:  13:46 | Codice giallo per neve e rischio idrogeologico su quasi tutta la regione

ore:  12:48 | Emesso aggiornamento allerta codice Giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Martedi 05.01.2021

sabato, 2 maggio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/05/02/ancora-uno-sparo-nella-notte-a-massa-colpo-di-fucile-contro-un-bar/

Mediavideo Antenna3

Ancora uno sparo nella notte a Massa: colpo di fucile contro un bar

di  Redazione web

bar il mascalzoneAncora spari in città. Nella notte tra il primo  e il due maggio un colpo di fucile da caccia è stato esploso contro la porta vetrata del bar Mascalzone, in via Massa Avenza, un locale riaperto di recente, circa un mese fa, dopo un periodo di chiusura. Il colpo è stato probabilmente sparato da un’auto in corsa e non ha provocato grossi danni. Il vetro antisfondamento della porta del bar è stato soltanto scalfito e su di esso sono visibili i segni lasciati dai pallini. E’ stata la barista che la mattina di sabato 2 maggio aveva il compito di aprire il locale ad accorgersi che qualcosa non andava e ad avvertire il titolare Lino Rossi.

I carabinieri avvertiti dal titolare sono intervenuti per tutti gli accertamenti del caso e per recuperare i reperti balistici  rimasti sul vetro e sull’asfalto. Le indagini sono in corso e per il momento non sembra siano emersi collegamenti con gli episodi recenti avvenuti nella zona dei Poggi, quando a essere presi di mira sono state abitazioni. “Non riesco a spiegarmi chi possa avere fatto una cosa del genere, penso sia il gesto di qualche imbecille. Non ho ricevuto avvertimenti, non ci sono stati episodi di litigio con clienti o cose di questo genere a cui collegare quanto accaduto”, dice il signor Rossi che è proprietario di altri locali in città, come la Cantina Mercurio in centro città.

 

 

il tirreno

ore: 12:23 | 

comments powered by Disqus