ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

lunedì, 6 aprile, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/04/06/fuga-nellauto-rubata-dopo-il-tentato-furto-in-versilia-inseguimento-su-lungomare-viale-roma-e-aurelia/

Mediavideo Antenna3

Fuga nell’auto rubata dopo il tentato furto in Versilia. Inseguimento su Lungomare. Viale Roma e Aurelia

di  Redazione web

poliziaPrima il tentativo di furto, non andato a segno, in una villa della Versilia.
Poi la fuga, rocambolesca, a bordo di una macchina rubata (una Opel corsa bianca) lanciata a tutta velocità lungo le strade  della Versilia, Marina di Massa, Massa, fino a Marina di Carrara.
L’episodio è avvenuto i sabato poco dopo le 20, e ha visto impegnata la polizia stradale di Viareggio e alcune pattuglie della polizia della provincia di Massa-Carrara che si sono messe sulle tracce di una coppia di ladri, beccati proprio mentre stavano tentando di dare l’assalto a una villa.
I due, che da quanto trapela dovrebbero essere due nomadi, si sono allontanati dalla Versilia a bordo di una macchina bianca. E la stradale li ha intercettati per l’alta velocità con cui hanno percorso le strade nel loro tentativo di far perdere le tracce. Durante la corsa l’auto dei fuggitivi ha urtato anche un auto in sosta a Marina di Massa. Paura lungo il viale Roma nei pressi del’Esselunga dove in quel momento il traffico era sostenuto.
È stata chiesta subito la sinergia con la polizia della provincia apuana. Ed è proprio a Carrara che è finita la corsa della coppia di malviventi: l’auto bianca è stata abbandonata in via Podenzana, nella zona di Avenza. A bordo sono stati rinvenuti diversi attrezzi per lo scasso, buttati in parte nei sedili posteriori dell’auto e in parte chiusi nel portabagagli.
La coppia si è allontanata a piedi facendo perdere, per il momento, le tracce.
Dai primi controlli effettuati sulla Opel corsa lasciata in via Podenzana è emerso che la vettura era stata rubata, poco tempo fa a Torino.
Le indagini sul tentativo di furto e su quello, messo in atto, per quel che riguarda la macchina, sono in corso. La fuga dei due ladri, si tratta di un uomo e una donna, ha causato disagi al traffico di sabato sera, sia per la velocità sostenuta con cui viaggiava l’auto sia per le manovre azzardate che hanno compiuto i due malviventi per cercare di depistare le pattuglie che, dalla Versilia a Marina di Carrara, li ha seguiti fino a che la coppia non ha abbandonato la macchina in mezzo ai campi.

ore: 19:44 | 

comments powered by Disqus