ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

ore:  11:34 | ALLERTA maltempo elevata ad ARANCIONE dalle 18 di oggi alle 13 di domani, domenica

ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

giovedì, 2 aprile, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/04/02/inaugurato-ieri-il-sottopasso-del-casellotto-i-lavori-erano-gia-iniziati-nel-1954-le-foto/

Mediavideo Antenna3

Inaugurato ieri il sottopasso del Casellotto. I lavori erano già iniziati nel 1954 – Le foto

di  Redazione web

CASELLOTTO 1954 A3Non è difficile riconoscere i luoghi. Tanto meno se a Massa ci sei nato: il Candia alle spalle, l’Aurelia e una strada che scende verso mare. Con tanto di sottopassaggio. La fotografia in bianco e nero svela che siamo in altri tempi. E, infatti, questi scatti sono datati 1954: gli operai hanno scavato, aperto la via sotto la ferrovia, in zona Casellotto. Ma tutto finirà nel nulla: stop ai cantieri, tutto viene ricoperto dalla terra. Azzerato. E di sottopasso si riparla soltanto nel 1998 quando le Ferrovie decidono la soppressione dei passaggi a livello sulla linea Pisa-La Spezia, in località Bagaglione e Casellotto. Il consiglio comunale approva il primo schema, i lavori al Bagaglione partono e si concludono, quelli al Casellotto no. Tanto che nel 2008, per riaprire il cantiere, servono una nuova deliberazione e un nuovo accordo: il Comune deve occuparsi degli espropri e della viabilità, mentre Rfi esegue i lavori di soppressione del passaggio a livello e tutte le opere connesse. Il cantiere apre i battenti nel 2009, ma tutto va rilento tra espropri, trasferimento dell’azienda Fermet e bonifica dei terreni (l’area era interna al Sin e, ai sensi di legge, serve la caratterizzazione prima della messa in sicurezza ). Nel maggio 2014 l’accelerata fino all’ottobre con l’incontro tra il sindaco Volpi, il vicesindaco Berti e l’ingegner Efisio Murgia, neo direttore territoriale per la Toscana. Ieri l’inaugurazione.

CASELLOTTO 1954 4 A3 CASELLOTTO 154 3 A3 CASELLOTTO 1954 2 A3 CASELLOTTO 1954 1 A3

ore: 19:09 | 

comments powered by Disqus