ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

mercoledì, 1 aprile, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/04/01/lamministrazione-carrarese-annuncia-la-riapertura-alle-auto-di-piazza-dellaccademia-tornera-a-servire-da-parcheggio-ma-solo-la-mattina-e-per-soste-brevi/

Mediavideo Antenna3

L’AMMINISTRAZIONE CARRARESE ANNUNCIA LA RIAPERTURA ALLE AUTO DI PIAZZA DELL’ACCADEMIA. TORNERA’ A SERVIRE DA PARCHEGGIO, MA SOLO LA MATTINA E PER SOSTE BREVI.

di  Redazione web

piazza accademiaQuando si parla di traffico, parcheggi e sosta la polemica si sa è sempre dietro l’angolo. Figuriamoci se il tema è la riapertura alle auto di una piazza ormai da anni interdetta ai mezzi a motore. E infatti l’annuncio del sindaco di Carrara Angelo Zubbani sul possibile ritorno delle auto in piazza Accademia ha scatenato una raffica di reazioni, molto eterogeneo. Il primo cittadino ha spiegato che la giunta sta valutando l’ipotesi di destinare anzi ridestinare Piazza Accademia alle funzioni di parcheggio. La sosta sarebbe consentita solo la mattina, con disco orario, senza ticket né distinzioni tra residenti e non. L’amministrazione si sta confrontando su questa opzione su espressa richiesta di alcuni commercianti del centro, riconducibili a Confcommercio, che da tempo annoverano la mancanza di stalli gratuiti in centro città tra le cause della crisi del loro settore. Tra le ragioni a sostegno del ritorno degli stalli bianchi ai piedi dell’Accademia, qualcuno cita il fatto che la piazza è in pendenza e dunque difficilmente fruibile per iniziative e manifestazioni. Ma anche il fronte del “no” ha diverse frecce al suo arco: in questo caso la più gettonata è quella secondo la quale il parcheggio in piazza Accademia non servirebbe affatto a risolvere i problemi del commercio carrarese, che avrebbero cause diverse. In questo filone si inserisce anche l’Associazione “Nuovo borgo antico” che qualche giorno fa dal suo sito aveva lanciato un sondaggio al riguardo. Su un campione di 70 visitatori, alla domanda sul ritorno delle auto in piazza Accademia, il 30% si è detto favorevole, il 24% contrario mentre il 46% ha risposto che i problemi di cui parlare sono altri. Chissà se l’amministrazione nelle sue valutazioni terrà conto anche di queste riflessioni. Intanto da piazza Due Giugno spiegano che ancora nulla è deciso e che per avere qualcosa di ufficiale si dovrà attendere la prossima seduta di giunta.

ore: 16:14 | 

comments powered by Disqus