ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

martedì, 24 marzo, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/03/24/pensionato-minaccia-per-tre-volte-i-poliziotti-con-tre-coltelli-diversi-gli-agenti-erano-intervenuti-a-seguito-di-una-violenta-lite-in-centro-citta/

Mediavideo Antenna3

Pensionato minaccia per tre volte i poliziotti con tre coltelli diversi Gli agenti erano intervenuti a seguito di una violenta lite in centro città

di  Redazione web

poliziaHa minacciato per  tre volte i poliziotti, con tre coltelli  diversi. E si è scagliato contro gli agenti:  “Vi faccio fuori, vi spacco le ossa”. Protagonista della vicenda, finita con una denuncia per violenza, minacce  aggravate, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale un arzillo pensionato di 74 anni.

Tutto è cominciato con una lite  nata in una casa del centro cittadino fra il pensionato, una donna di origine lettone ospite dell’abitazione, e il padrone di casa.

Una lite talmente accesa da chiedere l’intervento di una pattuglia della polizia. Quando gli agenti sono arrivati si sono trovati di fronte l’uomo di 74 anni con ferite sulla testa e sul volto e con un coltello in mano puntato contro di loro. L’uomo ha cercato di colpire i poliziotti, continuava a ripetere di essere stato picchiato dalla donna presente in casa per ritirare i propri effetti personali: a fatica si è cercato di riportalo alla calma. A quel punto ha detto di voler mostrare agli agenti il proprio documento: ma da un marsupio ha estratto un altro coltello e ha cominciato a minacciare i poliziotto: “dovete morire tutti”.

Anche in questo caso gli agenti  hanno lottato per calmare l’uomo che, fingendo di essere tranquillo si è diretto in camera da letto: da un cassettone ha estratto un nuovo coltello, e  sciorinato le stesse minacce.

A quel  punto è scattata la denuncia per minacce, violenza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.  Sul posto è intervenuta anche un’ambulanza del 118 che ha portato il settantaquattrenne in ospedale per medicare le ferite al volto e alla testa.

Sono stati sequestrati tre coltelli, uno di 31 centimetri, uno di 29 centimetri e uno di 13.

 

 

 

il tirreno

ore: 12:09 | 

comments powered by Disqus