ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

lunedì, 9 marzo, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/03/09/i-licei-sportivi-sono-perno-essenziale-per-il-risparmio-nel-paese-perche-promuovono-la-prevenzione-di-importanti-patologie-invalidanti/

Mediavideo Antenna3

I LICEI SPORTIVI SONO PERNO ESSENZIALE PER IL RISPARMIO NEL PAESE: PERCHE’ PROMUOVONO LA PREVENZIONE DI IMPORTANTI PATOLOGIE INVALIDANTI.

di  Redazione web

convegno liceo fermi“I licei sportivi  promuovono anche e soprattutto la cultura dello sport rappresentano un momento importante di risparmio per il nostro Paese in questo specifico caso  la prevenzione di importanti malattie invalidanti causate da patologie metaboliche (diabete etc), cardiovascolari “promosse”  da sedentarietà, obesità, cattiva alimentazione.”

Questo in sintesi quanto ha detto il Sottosegretario di Stato alla Giustizia Dottor  Cosimo Ferri  che ha aperto il meeting regionale “Lo sport entra in classe” promosso dal Liceo scientifico e sportivo statale “Enrico Fermi” di Massa, coordinato dalla preside prof. Sandra Pecchia,  con la stretta collaborazione dell’Associazione “Solidarietà è progresso” onlus che si occupa della prevenzione del rischio cardio vascolare e malattie metaboliche. I lavori, un vero successo che hanno avuto eco anche su media di un certo livello,  hanno registrato  la presenza di oltre trecento persone tutte “assiepate” nella sala del Consiglio comunale, del Sindaco Alessandro Volpi, del presidente del Consiglio Domenico Ceccotti, del vescovo Santucci, del colonnello della Finanza: Fiumara, del direttore di Assindustria: Balestri; del dottor Dagostino questore vicario e  soprattutto di relatori esperti alcuni dei quali di carattere internazionale. Il meeting è stato reso possibilo grazie all’Amministrazione comunale, a Conad del Tirreno di via carducci, Amplifion, Fonteviva.

“Oggi cari ragazzi – ha aggiunto Ferri –  la scuola è al centro di tutto perché il futuro di un Paese parte da voi giovani, dall’istruzione, dall’educazione e su di voi dobbiamo  costruire il nostro futuro.”

cosimo ferri“Lo sport è al centro e dobbiamo ora capire che cosa vogliamo dalla scuola,  alla politica anche riguardo agli investimenti in questo settore. Non sto qui ad  entrare nella parte scientifica già ottimamente illustrata da questi meravigliosi relatori; mi preme sottolineare, invece, che quando si parla di sport si parla anche di salute perché dai dati che ho raccolto vedo che anche il Coni sta investendo nelle scuole .A questo punto il sottosegretario  estrae, come si suol dire, un asso dalla manica: “stando a quanto rileva l’OMS cinque sono le patologie per  prevenire le  quali è stata approvata l’importanza dello sport   e cioè malattie cardio vascolari, ictus, tumore al colon, tumore al seno, diabete di tipo 2. Questi  dati ci impongono di investire sullo sport e in questi contesto sui inserisce l’importanza del liceo sportivo: perché vuol dire un’attenzione  nella scuola e nella crescita di ciascuno di voi. Oggi si parla di crisi economica  e di risparmi, lo sport si inserisce in un contesto importante e cioè in termini  di effettivo  risparmio in questo caso prevenendo le malattie che causano a tutti costi anche elevati .

“Con la prevenzione  si parla di  1,5 miliardi di risparmio sulla  la spesa del SSN  per non parlare poi dei risparmi dei costi indiretti che assommano a 3,5 miliardi determinati dallo stare bene del soggetto, in sostanza si parla  che produce etc..del  il 2 per cento  del nostro pil. Dunque per tradurre le parole in fatti occorrono investimenti nelle strutture sportive. Il Sottosegretario ha  puntualizzato anche l’importanza “di  tutti quei protocolli per avvicinare i giovani allo sport attraverso associazioni sportive, di volontariato etc. Obiettivo? Per Ferri è far si che  “nel  nostro Paese dove  il 42 per cento di persone non fa sport  su 24 milioni di abitanti sdi…muovano”  sono  numeri molto alti questi rispetti ad altri Paesi sia  europei che del mondo.

“Dunque per invertire questui dati  bisogna partire dalle scuole e soprattutto dai licei sportivi.”

“Ragazzi – continua Ferri – la scuola forma a 360 gradi oggi  anche nello sport nel caso del liceo sportivo dove  si impara anche il fair play cioè l’educazione nel mondo sportivo  che non dimentichiamo  ha delle regole, e aiuta a capire l’importanza della corretta la competizione ed anche, lo dico da magistrato, il rispetto degli altri.

Il sottosegretario ha ancora aggiunto che “ lo sport aiuta anche nei momenti di difficoltà, lo sostengono dati scientifici, e spesso aiuta a fare ritrovare se stessi e a dare al soggetto una grande forza non solo dal punto di vista fisico ma anche e soprattutto psicologico.

Importante anche l’aspetto sport praticato all’esterno, per Ferri “  avvicina ciascuno di noi al rispetto dell’ambiente . In questi giorni il parlamento si sta occupando della riforma per i reati ambientali e quindi al centro la tutela dell’ambiente e lo sport aiuta a rafforzare il concetto di tutela dell’habitat.

Il Sottosegretario  ha concluso dicendo che Feri “che  la polizia penitenziaria, finanza, forestale e comunque  ogni corpo al suo interno ha una sezione dedicata allo sport:  noi abbiamo dei campioni e ciò ci fa capire quanto lo Stato ci tenga allo sport e quanti investa. Importante fare parlare questui campioni nelle scuole per fare meglio capire l’importanza dello sport ed i suoi successi che significano però sacrifici, impegno, passione etc. e soprattutto cura dell’alimentazione .”

Prendendo la parola il Vescovo Santucci ha detto che: non volevo mancare a questo importante appuntamento che  mi serve per scoprire tanti aspetti  della città che non conosco ancora e queste sono belle occasioni. Desidero condividere  con voi sia come augurio che come saluto il  ricordo che quando eri giovane, tempi lontani, mi avventurai a fare l’allenatore di palla a volo  , feci un corso particolarissimo con l’istruttore Anderlini, l’allenatore della nazionale di pallavolo, a quel tempo questo tipo di sport  andava molto forte. La prima volta in vita mia che effettuavo un allenamento, una fatica da morire , poi dopo quando ci sei stai bene ma ad entrarci.. Dunque quello che auguro a tutti quelli che amano e praticano lo sport che il risultato non dipende dagli altri ma da te nella tua avventura di crescere, Il Vescovo ha aggiunto “altro punti importante è il gioco di squadra: non vince il singolo, non vince il campione ma la squadra . Dunque due suggerimenti – ha detto concludendo il presule –  fate lo sport per misurarsi con le situazioni e le circostanze    e soprattutto fate squadra che è quello che serve per vincere.”

Sono seguite le relazioni di: di un gruppo di ragazzi del Liceo sull’ìmportanza di questa scuola; del Dott. Luigi Bardelli Presidente Nazionale Co.Ra.L.Lo. =  Comitato Radio Televisioni Libere Locali e Direttore T.V.L. – Pistoia; del Dott. Pier Luigi Festa  –  Direttore Unità Operativa Cardiologia Pediatrica  e del congenito adulto” – Fondazione “G. Monasterio” –per la Ricerca e Sanità Pubblica  – C.N.R – Consiglio Nazionale delle Ricerche  ; Prof. Dott. Ferdinando Franzoni – – Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale- Università di Pisa : di Hillary Anghileri – Maitre de Ballet Teatro alla ”Scala” di Milano; dedl  Prof. Dott. Ferruccio Bonino –  Direttore Medicina Generale 2 Epatodigestiva – Università di Pisa e Presidente della Fondazione Italiana per la Ricerca in Epatologia “FIRE” – Ricercatore di  fama mondiale  perchè scopritore dei virus epatici maggiori “B” e “C”; del   Prof. Dott. Piero Marchetti – Presidente Corso di Laurea in Dietistica –  Università di Pisa ; del Dott. Gino Volpi- Referente Malattie Cerebrovascolari –  Asl 3 – Regione Toscana – Presidente A.L.I.Ce. Pistoia. ; :  Dott. Massimiliano Aliani  Pavolini  –  U.O. di Ortopedia e Traumatologia delle Apuane – Asl 1 Massa e Carrara, del Dottor Giuseppe Caruso: fisiatra, top gun italiano; di Paolo Amabile patron del Festival della Salute e del Dottor Franco Furia Direttore sanitario Terme di Porretta.

ore: 16:43 | 

comments powered by Disqus