ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

giovedì, 5 marzo, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/03/05/maltempo-decine-di-alberi-abbattuti-dal-vento-danni-a-case-e-negozi-crolla-traliccio-tv/

Mediavideo Antenna3

Maltempo, decine di alberi abbattuti dal vento: danni a case e negozi. Crolla traliccio tv

di  Redazione web


slucia 5 2 15A Regnana, comune di Filattiera,  raffica di vento oltre 202 Km ora

Raffiche di vento con punte di 100 km l’ora hanno abbattuto alle prime ore di giovedì 5 decine di alberi, causando disagi alal circolazione, danni – ancora da quantificare. Le peggiori previsioni della protezione civile – c’era l’allarme del centro regionale – si sono purtroppo verificate. Tante le chiamate e le segnalazioni ai vigili del fuoco, in allarme anche le squadre degli operai comunali e provinciali: che stanno predisponendo anche la chiusura di alcune strade per togliere le piante cadute.

Il paese di Fontia, sulle colline di Carrara è isolato a causa della caduta di grossi rami sulla carreggiata. E sempre a Fontia, in località Santa Lucia, è crollato un traliccio ripetitore del segnale televisivo.

 

Il quadro dei danni è ancora in via di composizione. In via Massa Avenza, ad esempio, ci sono alberi sradicati erami che invadono la carreggiata: si tratta di pini con il pane di terra alto due metri che si eleva dal suolo.

Sono segnalati danni alle abitazioni (tetti parzialmente scoperti e vetrate infrante) ma anche a negozi: alla Galleria Sanzio di Massa negozi con le vetrine infrante. Strage di motorini: tantissimi per terra con parabrezza e specchietti spaccati. Alcune zone come San Carlo e Capaccola sono prive di energia elettrica, probabilmente per la caduta di rami sui fili dell’Enel.

Problemi anche per i telefoni.

Anche la linea ferroviaria La Spezia – Livorno è stata interrotta

 

 

 

il tirreno

ore: 9:32 | 

comments powered by Disqus