ore:  14:17 | allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23.59 di Mercoledì 06 Gennaio 2021

ore:  13:46 | Codice giallo per neve e rischio idrogeologico su quasi tutta la regione

ore:  12:48 | Emesso aggiornamento allerta codice Giallo per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Martedi 05.01.2021

ore:  16:10 | Allerta meteo ‘gialla’ prorogata per tutto domani, lunedì 4 gennaio

ore:  13:13 | Emessa aggiornamento allerta codice GIALLO per rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore attualmente in corso, fino alle ore 23,59 di Domenica 03.01.2021

lunedì, 2 marzo, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/03/02/droga-e-prostitute-in-centro-denunce-e-raccolta-di-firme/

Mediavideo Antenna3

Droga e prostitute in centro, denunce e raccolta di firme

di  Redazione web

carabinieri autoVia Bastione in mano agli spacciatori e alle prostitute. Lo dicono i residenti, lo dicono i negozianti e lo dice anche il mondo Facebook interessato alle sorti di Massa. Il degrado ormai è arrivato sotto casa, in quello che dovrebbe essere il salotto buono della città. E c’è chi sta raccogliendo firme e chi chiede l’installlazione di altre telecamere, “perché a delinquere sono sempre le stesse persone.

Per cercare di risolvere il problema si muove anche il consigliere comunale Stefano Benedetti, presentando un esposto sulla «grave situazione» della galleria commerciale di via Bastione «dovuta alla presenza di spacciatori e prostitute nel centro di Massa». «Invito le persone che sono interessate ad eliminare questa zona della vergogna a visitarla – dice -. Non è assolutamente ammissibile che si continui a tollerare una simile vergogna nel centro della nostra città. Chiedo alle forze dell’ordine e alle istituzioni locali ad intervenire prontamente per ripristinare una situazione di legalità, accertando ciò che denuncio pubblicamente e perseguendo gli spacciatori e le prostitute nei termini di legge. Chiedo al sindaco di ordinare alla proprietà dello stabile l’installazione di sistemi di video sorveglianza e se questi sono già presenti all’interno e all’esterno dell’area, di renderli funzionali nelle 24 ore».

E Benedetti continua: «Può sembrare forse strano, ma in pieno centro e a due passi dalla questura, insiste una centrale dello spaccio della droga e della prostituzione, che funziona tranquillamente sotto gli occhi di tutti e tutti i giorni senza che nessuna la denunci o intervenga in qualche modo per smantellarla. Alcuni cittadini, mi hanno chiamato per visitare la struttura interessata da tale grave fenomeno e con mia meraviglia ho scoperto che si tratta della galleria commerciale di via Bastione che precedentemente ospitava l’ex cinema Splendor. In quell’edificio tutti i giorni e a tutte le ore si possono vedere scene di sesso tra ragazzi, con giovani prostitute e personaggi che spacciano tranquillamente droga anche durante le ore diurne».

 

 

 

il tirreno

ore: 9:21 | 

comments powered by Disqus