ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

martedì, 24 febbraio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/02/24/ruba-gli-spiccioli-da-unauto-arrestato-pregiudicato/

Mediavideo Antenna3

Ruba gli spiccioli da un’auto, arrestato pregiudicato

di  Redazione web

carabinieri notte 1I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Carrara hanno arrestato, in flagranza di reato, un pregiudicato quarantenne. A carico dell’uomo, un carrarese, figurano svariati precedenti per reati contro il patrimonio. Il fermo è scaturito a seguito della chiamata di un cittadino che ha detto di aver visto un giovane che cercava di rubare nelle autovetture in sosta in via Verdi, a Carrara.
Sul posto giungeva  una pattuglia ma al suo arrivo  si era già allontanato; i militari dalla descrizione fornita dal testimone individuavano con certezza, ed in pochissimo tempo, l’autore del furto, che è risultato trattarsi di un noto pregiudicato, gravato dalla misura della detenzione domiciliare ma beneficiario di permessi per potersi recare al Sert di Carrara. I militari quindi raggiungevano il sospettato nella sua abitazione, dove era appena rientrato, e lo ammanettavano.
L’uomo, di ritorno dal Sert, si era reso responsabile del furto di una manciata d’euro perpetrato a bordo di un’autovettura in sosta; solo il fatto di essere stato scoperto e l’imminente arrivo della gazzella dei carabinieri, ha evitato che ripulisse altri veicoli presenti nella stessa strada; la refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.  L’arrestato quindi, dopo aver trascorso la notte presso le camere di sicurezza della compagnia è stato condotto nel tribunale di Massa. Poi, dopo la  convalida, è stato trasferito nel carcere di via Pellegrini.

ore: 18:19 | 

comments powered by Disqus