ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

venerdì, 20 febbraio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/02/20/benedetti-arrivano-485-extracomunitari/

Mediavideo Antenna3

Benedetti: «Arrivano 485 extracomunitari»

di  Redazione web

profughi casa faci 21 3 14In arrivo nella provincia apuana 485 extracomunitari per un costo stimato di spesa di 2.000.000 di euro. A dirlo è il consigliere comunale di Forza Italia Stefano Benedetti e lo fa scrivendo una lettera ai sindaci di Massa, Carrara e Montignoso. «Nella nostra provincia stanno per arrivare circa 500 extracomunitari nell’ambito del servizio di “Prima accoglienza” che sta per essere appaltato su richiesta diretta del ministero dell’Interno, ciò in relazione al perdurare dello straordinario afflusso di cittadini stranieri che interessa il territorio nazionale. Per questo motivo, la prefettura di Massa Carrara ha aperto in questi giorni una procedura per individuare le strutture idonee da accogliere i cittadini stranieri in attesa di inserimento nei centri governativi ovvero nel circuito Sprar. Il progetto ha lo scopo di consentire la prosecuzione dell’accoglienza a coloro che sono già ospitati presso le strutture temporanee, sia il reperimento di nuove strutture che possano rispondere ai nuovi arrivi. I cittadini stranieri potranno usufruire di tutti i servizi diurni e notturni, nonchè del mangiare, carica telefonica e di un’ importo giornaliero a disposizione per poter affrontare le piccole spese personali. La spesa iniziale prevista oscilla intorno ai 2.000.000,00 di euro».
Ecco come verranno suddivisi: Massa 100; Carrara 100; Montignoso 30; Aulla 30; Bagnone 10; Casola 10; Comano 10; Filattiera 15; Fivizzano 25; Fosdinovo 25; Licciana 25; Mulazzo 15; Podenzana 15; Pontremoli 25; Tresana 15; Villafranca 25; Zeri 10.
il tirreno

ore: 17:37 | 

comments powered by Disqus