ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

ore:  11:34 | ALLERTA maltempo elevata ad ARANCIONE dalle 18 di oggi alle 13 di domani, domenica

ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

venerdì, 6 febbraio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/02/06/riflessioni-del-presidente-del-consiglio-comunale-di-carrara-luca-ragoni-dopo-il-consiglio-di-ieri-5-febbraio/

Mediavideo Antenna3

Riflessioni del Presidente del Consiglio comunale di Carrara Luca Ragoni dopo il Consiglio di ieri 5 febbraio

di  Redazione web

carrara consiglio comunaleSento il dovere di esporre alcune riflessioni alla luce della sospensione e dell’interruzione del Consiglio Comunale di ieri sera.

Innanzitutto desidero ringraziare tutte le Consigliere e Consiglieri per come si sono prodigati nel tentativo di riportare una parte del pubblico ad un comportamento che consentisse lo svolgimento del Consiglio Comunale. Un ringraziamento va anche ai Dipendenti comunali, alla Polizia Municipale e alle altre Forze dell’Ordine che hanno operato con professionalità e particolare sensibilità per il contesto non facile.

Il Consiglio comunale rappresenta per una città il luogo del confronto democratico tra Consiglieri, Assessori, Sindaco e Vice Sindaco, i quali hanno avuto il mandato dalla propria gente per essere rappresentata. Questo confronto deve essere trasparente e pubblico, sia che avvenga in sede di Commissione o durante il Consiglio stesso.

Impedire questi momenti fondamentali per la città, significa di fatto danneggiare innanzitutto il lavoro dei Consiglieri di minoranza, che nel Consiglio hanno un momento essenziale per svolgere la propria funzione di controllo sul Sindaco e sulla sua Giunta, Consiglieri che ieri sera non hanno potuto presentare documenti rilevanti, che vertevano sulle società partecipate, sulla salute dei cittadini e sul marmo. La discussione su questi temi sarebbe stato un utile stimolo per l’Amministrazione, un’occasione di riflessione per la nostra città e un interessante dibattito per i tanti cittadini presenti.

Personalmente credo nella cittadinanza attiva e considero un valore aggiunto la partecipazione di tante donne e uomini alla vita della città: ne ho la gradita riprova dal comportamento corretto di molte persone che assistono alle commissioni consiliari e dalla qualità dei documenti letti fino ad oggi in Consiglio da parte dei cittadini.

Spero che ognuno che abbia a cuore il futuro di Carrara rifletta sull’importanza di questo momento di confronto e faccia del proprio meglio nelle prossime sedute del Consiglio comunale perché non venga impedito il confronto tra maggioranza e minoranza, confronto necessario per il bene della nostra città e della nostra gente.

ore: 15:46 | 

comments powered by Disqus