ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

ore:  11:34 | ALLERTA maltempo elevata ad ARANCIONE dalle 18 di oggi alle 13 di domani, domenica

ore:  12:04 | allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 06.00 Venerdì, 24 Luglio 2020 alle ore 20.00 Venerdì, 24 Luglio 2020

ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

mercoledì, 21 gennaio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/01/21/mercato-massa-carioli-non-avere-fretta-intervento-dellassociazione-articolo-primo/

Mediavideo Antenna3

Mercato Massa: “Carioli non avere fretta !” intervento dell’Associazione Articolo Primo

di  Redazione web

assemblea art primo Ringraziamo tutti gli intervenuti all’affollata assemblea di ieri sera: operatori commerciali, rappresentanti di categoria, consiglieri comunali e cittadini interessati a riprendere parola ed alimentare lo spazio pubblico di discussione che l’Associazione “Articolo Primo” ha messo a disposizione. Per noi non è un episodio, ma l’inizio di un percorso di ascolto e confronto con la città. 
“Articolo Primo” ritiene di dover contribuire ad una proposta complessiva sulla presenza mercatale a Massa, comprendendo anche il centro storico e cogliendo l’esigenza espressa nelle linee programmatiche.
Noi crediamo che a Massa possono esistere un mercato generalista e mercati più piccoli, dedicati a particolari merci (fiori, prodotti tipici, antiquariato) capaci di investire fortemente sulla qualità dei prodotti.
Per il centro città il mercato generalista è quello del martedì, quelli particolari vanno costruiti e possono diventare il valore aggiunto del centro-storico.
Dalla discussione è emerso, con nettezza, che la maggior parte degli operatori è sfavorevole allo spostamento del mercato generalista del martedì da Viale Roma.
Anche gli operatori che si sono dichiarati favorevoli allo spostamento hanno evidenziato criticità sul progetto approvato dalla Giunta.

 
 
Progetto della Giunta sul tavolo le criticità che sono emerse riguardano: 
1) Eccessiva frantumazione del mercato con collocazioni che creano banchi eccessivamente “svantaggiati”.

2) Sicurezza via Cavour (spazio per il transito dei mezzi di soccorso) 
3) Sovradimensionamento della capacità ricettiva di banchi di “piazza delle corriere”, nel progetto sono collocati “banchi” anche dove nella realtà ci sono gli alberi.
4) Tutela della pavimentazione di piazza Aranci recentemente restaurata, chiarezza sulle prescrizioni e le responsabilità a carico dei banchi che saranno ricollocati in tali zone.
5) Attraversamenti pedonali (Comune-piazza delle corriere e rotonda via Europa) che “tagliando” il mercato corrono il rischio di creare pericolo per i pedoni e “ingorghi” per gli automobilisti.
6) Coerenza rispetto all’ingresso dei mezzi del mercato settimanale all’interno del perimetro ZTL e di quello dell’area pedonale di piazza Aranci regolamentate da un disciplinare appena varato dalla Giunta: gli operatori dovranno rientrare nelle categorie mezzi non-inquinanti.

L’associazione “Articolo Primo” tramite il proprio rappresentante istituzionale è impegnata per sviluppare, assieme ai consiglieri comunali che intendono portare il proprio contributo propositivo, un’efficace azione sull’Amministrazione Comunale con l’obiettivo di dare risposte alle criticità emerse.

Chiediamo pertanto, con assoluta determinazione, che non si proceda “forzando” sui tempi di trasferimento del mercato.
 
 
Associazione Articolo Primo

ore: 15:02 | 

comments powered by Disqus