ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

mercoledì, 21 gennaio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/01/21/di-giorno-faceva-linvestigatore-di-notte-il-ladro-denunciato-dai-carabinieri-assieme-a-due-complici/

Mediavideo Antenna3

di giorno faceva l’investigatore, di notte il ladro. Denunciato dai Carabinieri assieme a due complici

di  Redazione web

carabinieri refurtivaI carabinieri di Licciana Nardi, unitamente ai colleghi della Stazione di Albiano Magra, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Massa Carrara:

  • Verri Emiljano, 28enne, nullafacente;
  • Ndreu Gjon, 31enne, operaio;
  • Ndoj Ervjol, 32enne, investigatore privato.

Tutti di nazionalità albanese, regolarmente  residenti a Massa.

Verso le 21 di ieri, su segnalazione di alcuni cittadini che avevano notato un’autovettura sospetta,  già segnalata in passato perché notata  in occasione di alcuni furti in appartamento, i carabinieri impegnati nel controllo del territorio, coordinati dalla Centrale Operativa della Compagnia di Pontremoli, sono riusciti a rintracciare il veicolo fermo nelle vicinanze di un’abitazione.

I carabinieri, dopo aver notato che all’interno dell’autovettura, una Mercedes di colore nero, c’erano tre individui, hanno proceduto all’identificazione degli stessi e al controllo dell’autovettura.

Occultato sotto un sedile, i militari hanno rinvenuto un sacchetto contenente alcuni monili in oro e altri oggetti di bigiotteria.

Accertamenti più approfonditi hanno consentito di appurare che il materiale rinvenuto era stato sottratto nel pomeriggio precedente dall’abitazione di  C. A., 68enne di Licciana Nardi, durante la sua  assenza.  La Signora, quindi, con sua grande sorpresa, veniva a sapere dai carabinieri di essere stata derubata.

Dopo il riconoscimento, il materiale rinvenuto è stato restituito all’avente diritto, mentre i tre albanesi sono stati denunciati all’A.G. per ricettazione.

L’investigatore privato, inoltre, sarà segnalato alla competente Autorità Amministrativa per i provvedimenti conseguenziali

ore: 14:59 | 

comments powered by Disqus