ore:  15:12 | Maltempo, codice arancione per temporali, vento e mareggiate dalle 18 di oggi, giovedì, alle 20 di sabato 26 settembre

ore:  14:34 | Coronavirus: TOSCANA – 90 nuovi casi, 1 decesso, 93 guarigioni

ore:  13:02 | allerta colore Giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Mercoledì, alle ore 23.59 Giovedì, 24 Settembre 2020

ore:  14:57 | Codice giallo per pioggia e temporali fino alla mezzanotte di domani

ore:  13:02 | Maltempo, codice giallo per temporali forti fino alle 20 di oggi

sabato, 3 gennaio, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/01/03/lex-non-lo-vuole-lui-le-spacca-casa-i-carabinieri-sono-intervenuti-mentre-luomo-tentava-di-sfondare-una-porta/

Mediavideo Antenna3

L’ex non lo vuole, lui le spacca casa I carabinieri sono intervenuti mentre l’uomo tentava di sfondare una porta

di  Redazione web

separazioneSi sono lasciati qualche settimana prima di Natale, un amore che si è interrotto bruscamente provocando degli strascichi nella coppia. Qualche messaggio di lui per farle gli auguri che non ha ottenuto risposta, la confidenza di un amico che raccontava come aveva passato il Capodanno e in compagnia di chi. Troppe emozioni concentrate in pochissimo tempo e la rabbia è esplosa, senza conseguenze, ma con l’intervento dei carabinieri.
Il ragazzo ha deciso di andare a trovare in casa quella che è stata la sua fidanzata per chiarire le cose e per cercare di mettere una pietra sopra a quel litigio che li aveva separati. Ha iniziato a parlare con tutte le buone intenzioni, ma appena la giovane ha risposto con un no alla sua domanda di tornare insieme lui ha perso le staffe. Ha iniziato a urlare e a prendere a calci i mobili della stanza. Ha terrorizzato la donna, che prima di prendere uno schiaffo è riuscita a divincolarsi e a rinchiudersi in camera.
Mentre il suo ex cercava di sfondare la porta a spallate ha afferrato il cellulare e ha chiamato i carabinieri, che sono intervenuti immediatamente con una pattuglia. I militari hanno trovato il giovane ancora intento a sfogare la sua frustrazione. Alla vista delle divise si è calmato e si è messo a piangere, spiegando alle forze dell’ordine che lui senza quella donna non riesce a vivere perché pensa sempre a lei. La ragazza è rimasta immobile e non ha nemmeno voluto scusarlo per l’ultima pazzia che aveva fatto, del resto le ha praticamente sfasciato mezza casa e quindi gli chiederà anche i danni. Mentre la denuncia forse non la presenterà.
il tirreno

ore: 20:36 | 

comments powered by Disqus