ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

venerdì, 26 dicembre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/12/26/si-dimette-il-presidente-del-consorzio-dei-commercianti-di-carrara/

Mediavideo Antenna3

Si dimette il presidente del Consorzio dei commercianti di Carrara

di  Redazione web

ccn carraraTerremoto nel mondo del commercio carrarese: Lorenzo Baglioni dice addio alla presidenza del Ccn.
Lo ha annunciato su Facebook. E lo ribadisce anche fuori dal social network: Lorenzo Baglioni lascia la presidenza del Centro commerciale naturale “Carrara in vetrina”.
Un addio, quello fra Baglioni e il Consorzio che sembra quindi già sancito e, soprattutto, che escluderebbe qualsiasi ripensamento.

«Ho deciso di fare passare le feste- spiega il presidente del Ccn – e poi verrà convocata un’assemblea pubblica, con tutti i commercianti, in cui spiegherò le motivazioni che mi hanno spinto a lasciare i vertici del consorzio». Nessuna anticipazione ma, proprio dalle pagine Facebook, arriva anche l’annuncio di quelle che dovrebbero essere vere e proprie dimissioni di massa da parte di altri componenti del Consorzio.
L’annuncio di Baglioni arriva proprio in un momento in cui, parliamo di prima delle feste di Natale, sembrava destinato a ripartire il dialogo fra commercianti e amministrazione, dopo le polemiche sugli eventi estivi che, per lo stesso Ccn, non aveva sortito l’effetto sperato per il settore.
Adesso, proprio durante le feste, arriva la decisione di Lorenzo Baglioni di abbandonare la presidenza del Ccn. E, nello stesso tempo, di parlare, a viso aperto, con i colleghi in un’assemblea che suona un po’ come al resa dei conti. In sostanza, prima di lasciare i vertici di “Carrara in vetrina” Baglioni sembra avere tutte le intenzioni di spiegare, punto per punto, le motivazioni che lo hanno portato a tale decisione. Intanto il dibattito si è già acceso sul social network dove molti si chiedono, e chiedono a Baglioni, se la causa delle sue dimissioni possa essere in qualche modo legata alle polemiche che hanno accompagnato l’incarico alla ideatrice delle vasche in via Roma, Federica Paradisi.
Ma Lorenzo Baglioni, come peraltro già precisato, non vuole entrare in alcun genere di polemiche: «Ci sono una seire di motivazioni alla base de4lla mia scelta. La riunione che convocherà a metà gennaio con i miei colleghi sarà anche una conferenza stampa in cui farò chiarezza sul mio divorzio con il Consorzio».
Tutto è rimandato quindi a dopo l’Epifania, e questo darà il modo di portare a compimento le iniziative programmate per le prossime festività. E, per Lorenzo Baglioni, prima di tutto la volontà di non interferire con il lavoro del colleghi commercianti in un periodo dell’anno particolarmente delicato

 

 

 

il tirreno

ore: 20:47 | 

comments powered by Disqus