ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

domenica, 30 novembre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/11/30/oppia-travolta-da-unauto-grave-un-uomo-di-68-anni-lincidente-vicino-al-parcheggio-della-discoteca-il-pirata-a-marina-di-massa-la-macchina-non-li-avrebbe-visti-attraversare-a-causa-dellalta-ve/

Mediavideo Antenna3

coppia travolta da un’auto: grave un uomo di 68 anni L’incidente vicino al parcheggio della discoteca Il Pirata, a Marina di Massa. La macchina non li avrebbe visti attraversare a causa dell’alta velocità

di  Redazione web

Marina_di_massa,_Stavano attraversando la strada per andare a prendere l’auto che avevano parcheggiato sul lato opposto del Pirata, una discoteca di Marina di Massa. Era da poco passata l’una di notte e stava cadendo una leggera pioggia. I due, un uomo di 68 anni e una donna di 62 anni, originari della Versilia, non si sono accorti dell’arrivo, a forte velocità, di un’utilitaria.

L’uomo che era al volante della vettura non è riuscito a evitare l’impatto con i pedoni, colpendo lui in pieno e trascinando lei. Ad avere la peggio è stato il sessantottenne, che ha picchiato la testa contro l’asfalto cadendo, per la donna invece la frattura di un femore. Il ferito è stato portato in elicottero all’ospedale Cisanello di Pisa, dove è stato sottoposto a diversi esami per capire l’entità del trauma. Le sue condizioni sono gravi.

La ferita invece è ricoverata nel reparto di ortopedia di Carrara, sta bene ma è sotto choc. Sull’automobilista che ha investito i due non ci sono certezze: i carabinieri sostengono che si è fermato e che ha chiamato lui per primo i soccorsi, un testimone invece dice che è fuggito via

 

 

 

il tirreno

ore: 11:08 | 

comments powered by Disqus