ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

giovedì, 27 novembre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/11/27/la-camera-penale-di-massa-carrara-interviene-sulle-polemiche-della-prescrizione/

Mediavideo Antenna3

La Camera Penale di Massa Carrara interviene sulle polemiche della prescrizione

di  Redazione web

tribunaleA seguito  della contestata sentenza Eternit emessa dalla Corte di Cassazione lo scorso 20 novembre, la Camera Penale “Carlo Nino Pennucci” di Massa-Carrara sente il dovere di intervenire sulla polemica che investe l’istituto della prescrizione. Sebbene la stessa Suprema Corte abbia ritenuto di dover emettere un comunicato di chiarimenti, questo stesso fatto  e’ sintomatico di un anomalia mediatica in atto che rischia di confondere l’opinione pubblica. Sperando di fare un po’ di chiarezza sul punto, trattandosi di materia ostica per gli stessi addetti ai lavori, ci preme chiarire la posizione della Camera Penale in tema di prescrizione al fine di evitare il rischio che gli avvocati penalisti vengano ingiustamente tacciati come i fruitori, a favore dei loro clienti, dei vantaggi del malfunzionamento della giustizia. E’, infatti, di queste ore la notizia diffusa in tutti i quotidiani nazionali del blocco comune delle istituzioni – soprattutto  governo e magistratura rappresentata dalla Associazione Nazionale Magistrati –  per la riforma dell’istituto della prescrizione. Unici ad invitare a non prendere decisioni affrettate- si legge- sono gli avvocati penalisti. In sostanza, il Governo di tutta fretta chiede che il disegno di legge sulla prescrizione venga discusso alla Camera dei Deputati la prossima settimana dopo che da più di 90 giorni poltriva nei cassetti di palazzo Chigi. Perché gli avvocati penalisti invitano a riflettere sulla modifica della prescrizione? Davvero la prescrizione penale, e con la prescrizione i penalisti che la eccepiscono, sono la causa della disfunzione della giustizia? Sul punto la Camera Penale  “Carlo Nino Pennucci” invita a riflettere con serenità sul problema della prescrizione evitando di farsi travolgere dall’onda emotiva di una sentenza e, soprattutto, dal clima di scontro tra politica e magistratura che ha segnato gli ultimi dieci anni.  E’, infatti, un diritto fondamentale dell’uomo e garanzia oggettiva tutelata dall’art. 111, comma 2 Cost. e dall’art. 6 Convenzione Europea dei diritti dell’uomo, quello di essere giudicata in tempi ragionevoli Si rifletta, inoltre, sul fatto che la maggior parte dei reati si prescrivono per i tempi lunghi di indagine preliminare e non certo perché i difensori o i loro clienti avanzino immotivate richieste di rinvio. In tutti casi, si sappia che qualunque riforma di tale istituto dovesse essere adottata nei prossimi giorni dal Parlamento essa non potrebbe avere efficacia retroattiva e quindi non si applicherebbe per i fatti già commessi. E’ quindi evidente a tutti che voler accelerare la riforma di tale istituto giuridico, non  solo non gioverebbe a nessuno, ivi compresi i familiari delle vittime Eternit, ma forse porterebbe all’ennesima riforma sbagliata della giustizia. La Camera Penale di Massa Carrara “Carlo Nino Pennucci”.

ore: 15:35 | 

comments powered by Disqus