ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

sabato, 22 novembre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/11/22/alluvione-a-carrara-in-duemila-al-corteo-anti-zubbani-i-presidianti-del-comune-hanno-chiesto-le-dimissioni-di-sindaco-e-giunta/

Mediavideo Antenna3

Alluvione a Carrara: in duemila al corteo anti-Zubbani I “presidianti” del Comune hanno chiesto le dimissioni di sindaco e giunta.

di  Redazione web

all corteoUn corteo pacifico aperto dai bambini e dai ragazzi delle scuole con in mano cartelli dove è stato scritto “Siano stanchi di gestioni infangate”, “Zubba sei naufragato”, “Non abbandoniamo la citta’”, e ancora “Una citta’ per giocare” sorretto da bambini di 8 anni, “Per giunta che puzza”. Hanno sfilato anche gli ultras della Carrarese con striscioni e cartelli e i rappresentanti del comitato che da giorni ha occupato la sala di rappresentanza del municipio per chiedere le dimissioni di sindaco e giunta. In corteo intere famiglie e anche passeggini con bimbi di pochi mesi. Il corteo partito dal ponte Pucciarelli di Avenza dove è avvenuto il crollo, raggiungerà Marina di Carrara e la zona rossa devastata dal fango e si unirà ad una analoga manifestazione organizzata dagli abitanti e commercianti del litorale.

all corteo1

 

 

 

il tirreno

ore: 16:34 | 

comments powered by Disqus