ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

lunedì, 17 novembre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/11/17/crolla-un-tetto-evacuate-due-famiglie-a-torano-di-carrara/

Mediavideo Antenna3

Crolla un tetto, evacuate due famiglie a Torano di Carrara

di  Redazione web

all tetto toranoTra i disagi provocati dal maltempo delle ultime ore, tanti allagamenti ma non solo. Sabato 15 pomeriggio a Torano una raffica di vento si è portata via il tetto di una palazzina Erp, posta al civico 21 di via Adua: la copertura era stata rinnovata solo 3 anni fa, nell’ambito degli interventi per la rimozione dell’amianto.

Intorno alle 17, alcune raffiche – a detta dei testimoni nemmeno particolarmente potenti – hanno divelto la copertura, composta di metallo e polistirolo, scaraventandola nel giardino condominiale dove per fortuna in quel momento non si trovava nessuno. Il vento ha fatto volare anche alcune porzioni di grondaia, che sono cadute sul cortile laterale, anche in questo caso senza provocare danni a cose e persone.

Senza la copertura, e con la pioggia battente, l’acqua ha iniziato a infiltrarsi nelle abitazioni situate all’ultimo piano e in particolare in due appartamenti fronte mare: sabato notte le famiglie Giorgini-Biselli e Viola-Antonelli sono state costrette a dormire presso amici e parenti. Domenica 16, grazie alla tregua concessa dal maltempo, gli inquilini sono potuti rientrare per cercare di salvare mobili ed elettrodomestici: oggi però, con la nuova perturbazione e la pioggia ininterrotta il Comune ha fatto scattare l’ordine di evacuazione.

Il timore è che le infiltrazioni di acqua, particolarmente copiose, possano arrecare danni strutturali al soffitto: le due famiglie saranno nuovamente ospitate da amici e parenti. L’assessore alle Case Popolari Massimiliano Bernardi ha assicurato che fin da sabato una squadra è al lavoro per l’intervento di somma urgenza e ha commentato così la vicenda. «Quando un tetto costruito solo 3 anni fa vola via in assenza di grandi venti, qualcosa di storto c’è»

 

 

 

il tirreno

ore: 18:40 | 

comments powered by Disqus