ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

lunedì, 13 ottobre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/10/13/domenica-19-a-massa-si-assegnano-i-titoli-csi-di-corsa-su-strada-caccia-al-tricolore-nel-centro-storico/

Mediavideo Antenna3

DOMENICA 19 A MASSA SI ASSEGNANO I TITOLI CSI DI CORSA SU STRADA CACCIA AL TRICOLORE NEL CENTRO STORICO

di  Redazione web

corsa su stradaDomenica 19 ottobre sarà tutto il centro storico di Massa a fare da invidiabile vetrina all’annuale edizione de campionato nazionale C.S.I. di corsa su strada: Dopo aver infatti raccolto il testimone dall’edizione di Mantova 2013, la nostra città si appresta ad ospitare la prestigiosa manifestazione.
Primizia assoluta del percorso fra le storiche strade massesi sarà l’apertura, in occasione dell’evento, del rifugio antiaereo della Martana non solo dal lato di via Bigini ma fino all’uscita della Martana: un passaggio davvero suggestivo sul totale di un chilometro e ottocento metri (da ripetersi per quattro volte) di un percorso molto tecnico e suggestivo.
La tracciatura è stata curata dai tecnici massesi responsabili della commissione locale atletica del CSI Roberto Vitaloni e Bruno Celi sotto la supervisione del Direttore dell’area tecnica nazionale Pietro Albanese. Tutte le partenze delle categorie giovanili, diversamente abili ed assolute (maschili e femminili) sono previste dal lato in piano di piazza Aranci e toccheranno tutte le arterie del centro storico: via Ghirlanda, via Mura Sud, via Beatrice, via Alberica, via Bigini (con il già ricordato rifugio) via Cairoli, zona Conca con arrivo finale allo sprint giungendo da via Dante.
A disputarsi i prestigiosi titoli tricolori atleti provenienti da ogni parte d’Italia con la parte del leone tradizionalmente fatta da Trentino e Lombardia ma con la Toscana buona protagonista e con Massa in particolare capace di figurare ottimamente nell’edizione 2013 tanto da dover difendere ben tre titoli italiani conquistati lo scorso anno in terra mantovana da Irene Antola (seniores femminile), Andrea Lazzarotti (amatori A) ed Enzo Russo (Veterani).
Al via per i nostri colori le società capofila del CSI Massa-Carrara: Team Apuania Running capitanata da Stefano Ricci e Gildo Fialdini ed Atletica Lunezia CSI con tanti “runners” locali di tutte le categorie oltre al gruppo del vivaio pontremolese guidato da Rachele Angella.
Il programma prevede la cerimonia di apertura in Piazza Aranci alle ore 9,30 (dopo la messa pregara degli sportivi che si celebrerà alle ore 8,30 presso la chiesa di San Sebastiano). A seguire prima partenza alle ore 10,00 sui vari tracciati più corti delle giovanili fino all’ultima, attesissima gara, della categoria assoluta maschile sui quattro giri completi del percorso.
A seguire le premiazioni e per finire grande festa al Centro Giovanile San Carlo Borromeo di via Marina Vecchia con il pranzo degli atelti e di tutti i volontari, tecnici e giudici impegnati nella buona riuscita della manifestazione.
A tal proposito il Comitato CSI di Massa-Carrara tramite il Consigliere Nazionale Ernesto Benedetti rivolge i più sentiti ringraziamenti alle autorità comunali per la fattiva collaborazione nell’organizzazione dell’evento, al gruppo di protezione civile “Soccorso Azzuro” di Franco
Ceccarelli che garantirà la sicurezza lungo il percorso, alla “Tuttogare” di Ennio Bongiorni preziosa come sempre nella fornitura delle attrezzature oltrechè a tutti i volontari impegnati ed ai “partners”, sempre vicini al CSI, Acqua Fonteviva e Supermercati Ekom.

ore: 19:03 | 

comments powered by Disqus