ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

venerdì, 10 ottobre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/10/10/gaia-disponibile-al-dialogo-con-massa-sportello-aperto-tutti-i-giorni-e-rateizzazioni-senza-interessi-per-importi-superiori-a-250-euro/

Mediavideo Antenna3

GAIA DISPONIBILE AL DIALOGO CON MASSA Sportello aperto tutti i giorni e rateizzazioni senza interessi per importi superiori a 250 euro

di  Redazione web

gaia autoIl Gestore del Servizio idrico, dopo aver incontrato gli amministratori comunali e ascoltato e compreso le richieste provenienti dai cittadini, mette a disposizione alcune misure “speciali” di consulenza al fine di agevolare gli utenti nel pagamento delle bollette.

Prima di tutto, lo sportello utenti in via della stazione resterà aperto tutti i giorni, a partire da martedì 14 ottobre , fino a scadenza della fatturazione (27 ottobre), sia di mattina che di pomeriggio. Le fasce orarie sono le seguenti: dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 19,  il venerdì solo la mattina fino alle 13.30. Questa maggiore disponibilità permetterà di assistere gli utenti con maggiore tranquillità e di gestire meglio le nuove richieste.

Inoltre, per le utenze di tipologie domestico residente, che hanno ricevuto bollette di importo superiore a 250 euro sarà possibile rateizzare l’importo eccedente senza interessi aggiuntivi. Per esempio: se un utente ha ricevuto una bolletta di 500 euro, 250 euro dovranno essere saldati normalmente entro la data di scadenza riportata nella fattura, la restante parte potrà essere rateizzata. Per chiedere di usufruire delle rateizzazioni GAIA consiglia di recarsi personalmente allo sportello, per ricevere assistenza sulla pratica dal consulente qualificato.

Ha dichiarato il presidente, Nicola Lattanzi: “GAIA ascolta le richieste dei cittadini di Massa, consapevole della situazione che ha visto il passaggio della gestione del servizio idrico nel 2012; il nostro obiettivo consiste nel rafforzare il servizio di assistenza;  nello specifico autorizzeremo dilazioni di pagamento. Riscontriamo con favore le critiche costruttive sul nostro operato, servono a migliorare e ne avvertiamo il bisogno e l’urgenza. Siamo invece dispiaciuti per le rappresaglie dai contenuti molto accesi che ci auguriamo cedano il passo a ragionevolezza e spirito costruttivo.”

COME RISPARMIARE – GAIA S.p.A. ricorda agli utenti che è possibile ridurre sensibilmente il costo della propria bolletta dell’acqua, prima di tutto controllando periodicamente i consumi, effettuando la lettura del contatore. Da Regolamento il Gestore è tenuto a fare due giri di letture l’anno, ma l’utente in qualsiasi momento può chiamare gratuitamente il numero 800-004200 e fare l’autolettura. Questa semplice operazione consente di evitare l’addebito in bolletta di cifre in acconto e di accorgersi per tempo di consumi anomali, ad esempio provocati da una perdita d’acqua occulta. Inoltre, sono disponibili agevolazioni tariffarie che consentono di abbattere fino a oltre il 50% il costo della bolletta: sono le agevolazioni ISEE (per reddito) e FAMIGLIE NUMEROSE (per nuclei familiari con più di 3 componenti, indipendentemente dal reddito). Presentare domanda è semplice, basta compilare un’autocertificazione. E’ sempre possibile chiedere informazioni sulle agevolazioni al numero verde 800-223377 o prendere visione del Regolamento sul sito web www.gaia-spa.it

LE TARIFFE PIU’ BASSE – GAIA S.p.A. è il gestore del servizio idrico integrato con le tariffe più basse della Toscana, come si evince da una simulazione* che paragona il costo di una bolletta GAIA con quella degli altri gestori, per una famiglia di 3 persone (consumo medio stimato di 120mc di acqua in un anno) . L’attuale metodo tariffario è definito da un’Autorità indipendente, l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas (AEEG).  Dall’ultima relazione pubblicata dall’AIT, l’organismo dei comuni che vigila sulla Gestione del servizio idrico, è emerso che GAIA è la Società che ha i costi unitari fra i più bassi dei Gestori della Toscana. Avere tariffe e costi di gestione tra più bassi della Toscana è un risultato ottenuto grazie alla realizzazione di un piano di riorganizzazione avviato nel 2009, alle soglie di una grave crisi finanziaria della Società.

LE PARTITE PREGRESSE – Le partite pregresse sono un conguaglio tariffario riconosciuto dall’Autorità Idrica Toscana, seguendo le direttive dell’Autorità nazionale, che costa 30 centesimi al metro cubo per i servizi di acquedotto, fognatura e depurazione. L’ammontare dell’adeguamento tariffario è proporzionale al consumo di ciascun utente. L’importo totale dovuto è rateizzato in due bollette per l’anno in corso. L’ AIT riconosce al Gestore l’adeguamento tariffario, a seguito delle analisi degli investimenti realizzati, dei costi di gestione, dei mutui pendenti e dei ricavi dello stesso. Sulla base di questi fattori viene quantificato l’ammontare dell’adeguamento, che serve a “pareggiare” i conti rispetto ai costi di gestione.

ore: 18:23 | 

comments powered by Disqus