ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

martedì, 7 ottobre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/10/07/elezioni-provincia-anche-il-consiglio-di-stato-respinge-il-ricorso-del-psi/

Mediavideo Antenna3

Elezioni Provincia. Anche il Consiglio di Stato respinge il ricorso del PSI

di  Redazione web

Palazzo Ducale 4Il Consiglio di Stato con sentenza emessa il 6 ottobre 2014 ha respinto l’appello presentato dalla lista Partito Socialista Italiano contro la sentenza emessa dal Tar della Regione Toscana con la quale il tribunale fiorentino aveva respinto il ricorso della stessa lista contro l’atto di ricusazione dalle elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale in programma domenica 12 ottobre 2014.

L’atto di ricusazione era stato adottato il 24 settembre scorso dalla presidente dell’Ufficio elettorale della Provincia di Massa-Carrara: le motivazioni indicate riguardavano il fatto che la lista era stata sottoscritta anche da tre candidati, condizione non ammissibile sulla base della circolare 32/2014 del ministero dell’interno, e del regolamento per il procedimento elettorale adottato dalla Provincia stessa.

In conseguenza di  questo fatto l’ufficio elettorale aveva depennato le tre firme portando il totale delle firme raccolte da 12 a 9, un quantitativo insufficiente sulla base della legge di riforma delle province (la 56 del 7 aprile 2014) , che fissava tale tetto al 5% degli aventi diritto al voto (che per la nostra provincia sono 236).

Per quanto deciso dal Tar in primo grado e dal consiglio di Stato in secondo grado risulta quindi legittimo l’operato dell’ufficio elettorale della Provincia di Massa-Carrara.

Questo punto le liste che parteciperanno all’elezione di domenica prossima sono quelle che lo stesso ufficio ha giudicato ammissibili i prima istanza nel seguente ordine (secondo l’estrazione avvenuta a suo tempo):

– Lista n° 1 “Centrosinistra per Massa-Carrara”

– Lista n° 2 “Rinnovamento per MassaCarrara – Baracchini Presidente”

 

Per la carica di presidente le candidature ammesse sono quelle di:

1 Narciso Buffoni (sindaco di Montignoso)

2 Lucia Baracchini (sindaco di Pontremoli)

ore: 14:44 | 

comments powered by Disqus