ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

martedì, 30 settembre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/09/30/oppio-nelle-tagliatelle-per-trattenere-i-clienti/

Mediavideo Antenna3

Oppio nelle tagliatelle per trattenere i clienti

di  Redazione web

tagliatelleUn ristoratore ha avuto un'”idea geniale” per fidelizzare i propri clienti. Purtroppo per lui, è stato preso con le mani nel sacco. La storia è narrata dal South China Morning Post. Tutto è iniziato con l’arresto di un giovane di 26 anni, trovato positivo all’oppio a seguito di un test delle urine.Detenuto in custodia cautelare, non ha saputo spiegare alla polizia le ragioni di questa positività ed ha pertanto chiesto alla famiglia di avviare un’indagine.Affidandosi al suo intuito, ha detto ai membri della sua famiglia che pochi giorni prima aveva mangiato in un ristorante. Questi hanno poi provato l’esperienza: cena e poi test delle urine. Risultato? Tutti erano positivi all’oppio!Una volta avviata l’indagine, l’autorità ha intervistato il sospetto, il proprietario del ristorante, che finalmente ha confessato. Ha deliberatamente ammesso di aver contaminato il cibo con la droga per trattenere la sua clientela. Quindi, è stato disposto il suo arresto per un periodo provvisorio di 10 giorni

ore: 9:35 | 

comments powered by Disqus