ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

lunedì, 25 agosto, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/08/25/attacco-hacker-su-playstation-network-di-sony-john-smedley-di-sony-minacciato-in-volo-sconosciuti-uomini-armati-hanno-paralizzato-i-servizi-per-ore-con-un-attacco-informatico-su-playstation-network/

Mediavideo Antenna3

Attacco hacker su Playstation Network di Sony. John Smedley di Sony minacciato in volo. Sconosciuti uomini armati hanno paralizzato i servizi per ore con un attacco informatico su Playstation Network di Sony. Sotto il fuoco virtuale: i servizi online di Playstation.

di  Redazione web

PlayStation NetworkAggressori sconosciuti hanno paralizzato i servizi online della rete di Sony Playstation con un attacco on-line per diverse ore.  Lo ha riferito oggi l’azienda giapponese. La giornata di ieri è stata piuttosto turbolenta per Sony e per il suo PlayStation Network, sotto attacco DDoS da parte di un gruppo individuato col nome LizardSquad. Mentre l’azienda giapponese provava a riportare online il PlayStation Network, lo stesso gruppo di hacker inviava infatti via Twitter una minaccia al volo aereo numero 362 da Dallas a San Francisco, fatto atterrare a Phoenix in seguito alla segnalazione della presenza di esplosivi a bordo. Intanto l’FBI e le autorità hanno preso sul serio la minaccia, dando il via alle indagini per rintracciare i diretti responsabili dell’attacco. Sony ha diffuso il seguente comunicato: “Come altri grandi network in giro per il mondo, PlayStation Network e Sony Entertainment Network sono stati colpiti da un tentativo di sopraffare la nostra rete con un alto traffico generato artificialmente. Nonostante questo abbia colpito la vostra possibilità di accedere alla rete e ai nostri servizi, nessun accesso ai dati personali è stato effettuato.” L’intervento di manutenzione programmata, previsto per oggi, è stato ufficialmente rimandato da parte di Sony. Il down temporaneo della piattaforma, non  è  un caso isolato rievocando i fantasmi del 2011, ma a vedersela ancora più brutta è stato John Smedley, attuale presidente di Sony Online Entertainment.  Nel 2011 un altro attacco informatico ha consentito di rubare dal “Playstation Network” di Sony i dati di ben 77 milioni di account utente  di cui 32 milioni in Europa. Ancora una volta ritorna, quindi, il sistema della sicurezza nel campo della telefonia e della rete ed ancora una volta si ricorda ai consumatori di stare sempre attenti ai propri dati, e di adottare quelle semplici accortezze come quella di utilizzare password diverse per account diversi e di cambiarle regolarmente. Un altro consiglio è quello di tenere d’occhio sempre il proprio conto e di denunciare immediatamente all’autorità e alla propria banca ogni anomalia per ottenere  restituzione dell’eventuale maltolto.

ore: 18:00 | 

comments powered by Disqus