ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

giovedì, 17 luglio, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/07/17/in-occasione-della-serata-finale-del-premio-bancarella-il-museo-diocesano-di-pontremoli-organizza-aperture-straordinarie-e-visite-guidate/

Mediavideo Antenna3

In occasione della serata finale del Premio Bancarella, il Museo Diocesano di Pontremoli organizza aperture straordinarie e visite guidate.

di  Redazione web

museo pontremoliLe sale del Museo accoglieranno nei prossimi giorni alcuni preziosi ed antichi libri liturgici, come messali e antifonari miniati. I visitatori saranno accompagnati alla scoperta della storia del libro antico, dei supporti  e delle tecniche di miniatura, un’occasione unica per scoprire alcuni tesori d’arte provenienti dalle chiese della Diocesi, apprezzarne la bellezza e comprendere la loro importanza. Sarà inoltre ricreato un tavolo da lavoro di un’antica bottega artistica dove i visitatori potranno osservare da vicino tutti i materiali e gli strumenti impiegati nei secoli scorsi  e carpire così alcuni trucchi del mestiere.

Il Museo sarà aperto venerdì 18, sabato 19 dalle 17.00 alle 20.00, domenica 20 dalle 10:30 alle 19:30  Le visite guidate inizieranno tutti i giorni alle ore 18.00,  la domenica alle ore 11.30 e 18.00.

Domenica alle 11.30 e alle18.00 sono previsti, inoltre, due laboratori creativi, Giochi di carta, dove i più piccoli apprenderanno alcuni trucchi dell’antica arte degli origami.

ore: 17:38 | 

comments powered by Disqus