ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

mercoledì, 21 maggio, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/05/21/per-i-controlli-sul-rumore-i-cittadini-non-devono-pagare/

Mediavideo Antenna3

Per i controlli sul rumore i cittadini non devono pagare

di  Redazione web

Rilievi-fonometriciIn un articolo apparso sulla stampa locale di Massa Carrara si afferma che se un singolo cittadino chiede ad ARPAT una verifica del rumore deve pagare l’intervento richiesto. Ciò non è esatto.

L’Agenzia in base a quanto stabilito dalla legge regionale 30/2009 non può effettuare prestazioni per conto di privati.

Invece, per quanto riguarda il rumore, i cittadini che intendano presentare esposti/segnalazioni riguardanti situazioni disturbanti devono rivolgersi all’Amministrazione comunale, in quanto la Legge quadro sull’inquinamento acustico n.447/95 assegna al Comune i compiti del controllo del rispetto della normativa per la tutela dall’inquinamento acustico.

Il Comune, che ha autorizzato l’esercizio che disturba, può svolgere una opportuna istruttoria verificando la documentazione in proprio possesso e facendo intervenire la polizia municipale (vedi notizia: Chi deve controllare l’inquinamento acustico? Per primo il Comune ). Frequentemente questo può essere più che sufficiente per risolvere le problematiche. Se lo ritiene necessario, comunque, il Comune può chiedere l’intervento di ARPAT per l’effettuazione di accertamenti fonometrici, in ogni caso senza alcun onere per i cittadini.

ore: 13:01 | 

comments powered by Disqus