ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

sabato, 19 aprile, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/04/19/pasqua-col-sole-al-centrosud-rischio-piogge-al-nord-nel-meridione-temperature-in-aumento-punte-26-gradi-in-sicilia/

Mediavideo Antenna3

Pasqua col sole al Centrosud, rischio piogge al Nord Nel meridione temperature in aumento, punte 26 gradi in Sicilia

di  Redazione web

VIAREGGIO (LU) 18 APRILE 2003 PASQUA: UNA RAGAZZA AL SOLE DEL WEEKEND DI PASQUATempo prevalentemente soleggiato al Centrosud e nuvoloso, con rischio piogge, al Nord e lungo l’Appennino. Sono le previsioni dei meteorologi per le festività di Pasqua e Pasquetta. “Un vortice di bassa pressione  si posizionerà sulla Francia, influenzando marginalmente anche il tempo sulla nostra Penisola.

In particolare sabato arriverà una perturbazione abbastanza corposa, responsabile di piogge e rovesci soprattutto al Nordovest e sui versanti tirrenici, con neve sulle Alpi inizialmente fin verso 800-1200m, ma con quota in progressivo rialzo”.

La giornata di Pasqua, sottolinea l’esperto, “sarà variabile con rischio di qualche pioggia o acquazzone al Nord”, soprattutto in serata. Andrà meglio al Centrosud, “sebbene con nuvolosità irregolare di passaggio ma basso rischio di pioggia, più probabile sull’alta Toscana e lungo l’Appennino”. Le temperature saranno in aumento, sempre al Centrosud, per l’arrivo di venti meridionali, con punte di oltre 20-22 gradi.

“Pasquetta, invece  sarà più instabile al Nord e in Toscana, con maggiori rovesci e temporali, neve sulle Alpi inizialmente oltre 1200-1600m ma con quota in rialzo.
Qualche acquazzone in più potrà interessare anche il resto del Centro, specie sulla dorsale. Le precipitazioni saranno poco probabili invece sulle coste, mentre al Sud prevarrà il bel tempo con temperature in ulteriore aumento, con punte di 26 gradi sulla Sicilia”.

ore: 12:44 | 

comments powered by Disqus