ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

giovedì, 10 aprile, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/04/10/dopo-il-blocco-stradale-sospesi-i-liceziamenti-alla-ex-imerys/

Mediavideo Antenna3

Dopo il blocco stradale sospesi i liceziamenti alla ex Imerys

di  Redazione web

blocco strada marmi massa mineraliSospesi fino al 4 maggio i licenziamenti per i 38 operai della ex Imerys, oggi Massa Minerali, l’azienda che produce carbonato di calcio acquisita dalla multinazionale svizzera Omya. La decisione di interrompere l’effetto delle lettere di licenziamento è stata annunciata dall’azienda su richiesta delle parti sociali nel corso di  un incontro con le istituzioni locali (Provincia, Comuni di Carrara e Massa), i sindacati, Assindustria e i dirigenti Omya (la delegazione era guidata dall’ad Giampaolo  Fantin) convocato d’urgenza in prefettura a Massa. La sospensione ha fatto scendere la tensione tra i lavoratori che per tutta la mattinata  avevano bloccato l’imbocco della Strada dei Marmi, al confine tra i comuni di Massa e Carrara. A bloccare i camion che trasportano scaglie, il materiale utilizzato dalla Massa Minerali per le sue lavorazioni, sono stati i 38 operai, con le famiglie e altri lavoratori solidali con la loro vertenza, un centinaio di persone in tutto. Dalle 7 fino alle 11  il traffico e’ rimasto parzialmente bloccato: e’ stato permesso soltanto il passaggio dei mezzi pesanti che trasportano blocchi di marmo. Sul posto le forze dell’ordine e una rappresentanza sindacale.

Dopo aver bloccato il traffico della Strada dei Marmi gli operai della Massa Minerali srl si sono recati davanti ai cancelli della Omya, multinazionale svizzera diventata da qualche anno proprietaria dell’intero gruppo ex Ymeris di cui fa parte anche Massa Minerali srl. Alla Omya, stabilimento al confine tra il comune di Massa e Carrara, lavorano 70 operai che, per solidarietà, hanno intrapreso lo sciopero di due ore mentre i colleghi impedivano si camion di scaglie di entrare dentro lo stabilimento. La Omya, in pratica, si occupa della produzione e lavorazione del carbonato di calcio proprio come Massa Minerali

 

Il Tirreno

ore: 19:04 | 

comments powered by Disqus