ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

ore:  11:50 | Emessa Allerta Gialla per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle 8;00 alle23:59  di Domenica 25 Settembre 2021.

ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

giovedì, 3 aprile, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/04/03/carrara-minori-sorpresi-con-la-droga-un-arresto-e-una-denuncia-dei-carabinieri/

Mediavideo Antenna3

Carrara – Minori sorpresi con la droga: un arresto e una denuncia dei Carabinieri

di  Redazione web

carabinieri vgContinua  l’attività dei Carabinieri di Carrara, finalizzata a contrastare il sempre più diffuso e preoccupante fenomeno dello spaccio di droga che vede un sensibile aumento del numero dei minori quali protagonisti e artefici di questo tipo di reato.

Negli ultimi due giorni i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile  hanno tratto in arresto un 15enne di origine tunisina, proveniente dalla provincia di Pisa.

Nonostante la giovane età il minore era riuscito a procacciarsi un nutrito numero di clienti tossicodipendenti ai quali spacciava, quotidianamente, eroina.

Riusciva a “incassare” anche sei – settecento Euro al giorno.

Nel pomeriggio di ieri è stato bloccato mentre usciva, insieme ad un suo connazionale, dalla tenuta di villa Ceci.

Alla vista dei carabinieri in borghese ha provato a scappare, ma è stato prontamente bloccato e accompagnato in caserma.

Al termine delle operazioni di identificazione, i militari gli hanno notificato un’ordinanza di applicazione della misura della custodia cautelare in carcere, disposta dal GIP del Tribunale per i minorenni di Genova.

La misura restrittiva è stata applicata nell’ambito del procedimento penale, avviato per una serie di spacci di eroina, avvenuti a Marina di Carrara nei mesi di Novembre e Dicembre del 2013.

Il 15enne su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria è stato accompagnato e ristretto presso l’istituto penitenziario minorile di Firenze.

Non è andata meglio ad un suo coetaneo, anch’egli 15enne che martedi pomeriggio è stato fermato per un controllo, subito dopo essere uscito dalla propria abitazione.

I carabinieri gli hanno trovato addosso dieci dosi di marijuana che avrebbe spacciato ai suoi coetanei a Marina.

Nella sua abitazione sono stati ritrovati e sequestrati altri 15 grammi della stessa sostanza, oltre a un bilancino e diverso materiale utilizzato per il confezionamento della droga.

Per lui è scattata una denuncia in stato di libertà alla Procura per i minorenni di Genova.

ore: 19:23 | 

comments powered by Disqus