ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

mercoledì, 2 aprile, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/04/02/portavano-a-passeggio-bimbo-ed-eroina-denunciati-la-coppia-e-stata-notata-dagli-agenti-della-squadra-mobile-in-centro-perche-aveva-un-atteggiamento-strano/

Mediavideo Antenna3

Portavano a passeggio bimbo ed eroina: denunciati La coppia è stata notata dagli agenti della squadra mobile in centro perché aveva un atteggiamento strano

di  Redazione web

polizia carraraLa squadra mobile ha fermato, nell’ambito di un’attività di contrasto alla diffusione di spaccio di stupefacenti, due cittadini massesi, entrambi di quasi 30 anni, nei pressi del centro cittadino mentre erano in compagnia di un bimbo, figlio della coppia, di pochi anni. I due erano stati notati dagli agenti perché mantenevano un comportamento anomalo nonostante la presenza del bambino, chiaramente ignaro im quello che accadeva. Atteso il momento giusto, per non destare troppo clamore e evitare di spaventare il piccolo, i due sono stati fermati dagli agenti della squadra mobile e sottoposti a perquisizione dove è spuntata la presenza di sostanza stupefacente, risultata essere, con narcotest, alcuni grammi del tipo eroina, subito sottoposta a sequestro. trattenuti dagli agenti presso gli uffici della squadra mobile per ulteriori accertamenti (il piccolo durante il fermo e’ stato curato dal personale femminile della mobile) i due hanno dichiarato che la droga serviva per uso personale e per qual cosa sono stati denunciati all’autorità giudiziaria . la polizia sta valutando di effettuare anche le segnalazioni ai vari organi istituzionali che si occupano di minori e sta facendo accertamenti ‘per verificare che il minore non sia stato oggetto di contatto con le sostanze stupefacenti.

 

Il Tirreno

ore: 16:07 | 

comments powered by Disqus