ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

sabato, 30 novembre, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/11/30/carrara-due-uomini-segnalati-dalla-polizia-per-detenzione-per-uso-personale-di-sostanze-stupefacenti/

Mediavideo Antenna3

CARRARA: DUE UOMINI SEGNALATI DALLA POLIZIA PER DETENZIONE PER USO PERSONALE DI SOSTANZE STUPEFACENTI

di  Redazione web

commissariato carraraNella tarda serata di ieri, nell’ambito di specifici servizi finalizzati alla prevenzione ed alla repressione del fenomeno dello spaccio e del consumo di sostanze stupefacenti e psicotrope nel territorio del Comune di Carrara, gli operatori della Squadra Volante della Polizia di Stato procedevano al sequestro di sostanze stupefacenti nei confronti di due carrarini, rispettivamente di 35 e 39 anni.

In particolare, erano circa le 23.30 quando, nel corso di un servizio effettuato nei pressi di un esercizio pubblico ubicato in località Fabbrica – zona in cui i cittadini, in più occasioni, hanno segnalato la presenza di persone dedite all’assunzione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti – gli operanti notavano i due uomini seduti sul cofano di una macchina; alla vista dei poliziotti, gli stessi si alzavano di scatto, dirigendosi verso un vicino distributore automatico di sigarette. Al che, gli agenti decidevano di fermarli e controllarli e, nel corso del controllo, entrambi apparivano in progressivo stato di agitazione, tanto da indurre i poliziotti a chiedere loro se fossero in possesso di oggetti o sostanze di cui è vietata la detenzione.

A fronte di tale richiesta, il 39enne estraeva dai jeans un involucro bianco termosaldato contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina, del peso di oltre mezzo grammo; il 35enne, invece, consegnava ai poliziotti un involucro bianco termosaldato contenente un quantitativo assai modico di sostanza stupefacente del tipo cocaina, oltre a tre pezzi marroni di forma irregolare, di sostanza stupefacente del tipo hashish, per un peso di oltre un grammo.

Analizzata dal personale della Polizia Scientifica del Commissariato a mezzo del c.d. narcotest, le sostanze risultavano effettivamente essere stupefacenti delle tipologie sopra indicate (cocaina ed hashish); le stesse venivano sottoposte a sequestro amministrativo ed i relativi verbali venivano immediatamente trasmessi alla Prefettura di Massa Carrara per l’adozione dei provvedimenti di carattere amministrativo a carico dei due uomini e per l’adozione – nei loro confronti – del programma terapeutico di recupero.

ore: 17:21 | 

comments powered by Disqus